Porto S.Giorgio: ruba un portafogli e preleva con il bancomat, arrestata

bancomat 1' di lettura 09/08/2012 - Denunciata con la sorella per aver rubato un portafogli contenente soldi e tessera bancomat ad un turista in transito sull’A14, nei pressi dell’area di servizio Piceno Ovest, Rita Petrillo è stata arrestata e tradotta nel carcere di Potenza dove si è costituita spontaneamente.

La donna, nota alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio, era già stata denunciata insieme alla sorella per furto con destrezza nell’area di servizio Foglia Ovest a Pesaro.

Ad incastrare questa volta le sorelle Petrillo, le immagini della telecamera posta a sicurezza dello sportello bancomat presso una banca nel comune di Grottammare (AP), dove le donne hanno effettuato un prelievo di 250 euro tramite la tessera bancomat del turista derubato.






Questo è un articolo pubblicato il 09-08-2012 alle 18:17 sul giornale del 10 agosto 2012 - 1181 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/CGM





logoEV
logoEV