Riccardo Scendoni convocato per le Paralimpiadi di Londra

Riccardo Scendoni 1' di lettura 06/08/2012 - La notizia era nell'aria da tempo, visti gli ottimi risultati.

Ora è arrivata la conferma ufficiale dalla Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali: Riccardo Scendoni correrà alle Paralimpiadi di Londra in programma dal 29 agosto al 9 settembre. A giugno l'atleta di Grottazzolina si era laureato campione europeo dei 200 metri classe T44, stabilendo anche il record italiano.

In forze alla Sport Atletica Fermo per quanto riguarda la Federazione Italiana di Atletica Leggera e all'Anthropos Civitanova Marche per la Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali, Scendoni è allenato sulla pista di atletica di via Leti dal tecnico della Sport Atletica Fermo Antonio Centolanza. Vanta i titoli di campione italiano dei 100 e 200 metri classe T44 ma ora ha raggiunto il traguardo più atteso: la convocazione alle Paralimpiadi di Londra dove Scendoni vestirà la maglia azzurra misurandosi con velocisti di tutto il mondo.

Negli ultimi mesi aveva ottenuto ben 3 minimi utili alla convocazione alle Paralimpiadi nelle distanze dei 100, 200 e 400 metri. E le correrà tutte e tre. Le batterie di qualificazione sono in programma il primo, il 4 ed il 7 settembre. Dopo le due partecipazioni ai giochi olimpici di Clarissa Claretti, nel lancio del martello, la Sport Atletica Fermo è riuscita un'altra volta nell'impresa di mandare un'atleta ai giochi, questa volta paralimpici.

E allora forza Riccardo!








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-08-2012 alle 17:23 sul giornale del 07 agosto 2012 - 884 letture

In questo articolo si parla di sport, Sport Atletica Fermo, paralimpiadi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/CyX





logoEV
logoEV