S. Elpidio: dal primo agosto traffico limitato e isola pedonale in centro storico

isola pedonale 2' di lettura 29/07/2012 - La giunta comunale, con votazione unanime, ha deliberato l’istituzione in via sperimentale di una zona a traffico limitato, dalle ore 20.30 alle ore 24.00, per il periodo compreso dal 1 agosto al 2 settembre in piazza Matteotti ad esclusione degli spazi riservati ai residenti ed in piazza Gramsci.

In attuazione di ciò, è stato istituito – all’interno di tale area – il divieto di sosta e di transito con istituzione, sempre in via sperimentale di un’isola pedonale dalle 00.00 alle 24.00 di tutti i giorni feriali e festivi, in Corso Baccio ed in Piazza Battisti. I divieti di sosta e di transito riguarda tutte le categorie di veicoli, ad esclusione di quelli a servizio di diversamente abili, veicoli di soccorso, forze di polizia o diversamente autorizzati muniti di apposito pass rilasciato dal Comando di Polizia Municipale.

“Si tratta di un provvedimento che abbiamo ritenuto di adottare alla luce della volontà di interdire in modo graduale il traffico in centro storico – osserva il sindaco, Alessio Terrenzi, nel dare comunicazione del provvedimento – visto che si tratta di una zona fortemente provata dalla circolazione veicolare. Una scelta, quella di limitare il traffico ed istituire un’isola pedonale, che risponde alla necessità di tutela dell’incolumità degli utenti più deboli della strada ma, al tempo stesso, fa seguito alla volontà di salvaguardare il centro storico contribuendo in modo concreto all’abbattimento dei livelli di inquinamento acustico-ambientale.

Riteniamo che un provvedimento di limitazione del traffico nell’area individuata possa costituire un ulteriore elemento di valorizzazione dei beni storico-culturali del centro cittadino migliorando le condizioni di fruibilità pedonale dell’intera area e rendendo la zona più vivibile. Ritengo che le piazze del centro storico meritino di essere vissute senza ingombri, recuperando il loro ruolo centrale di cuore pulsante della città. La sperimentazione permetterà alla cittadinanza di vivere appieno la piazza, valorizzandola come luogo simbolo dell’aggregazione e dell’incontro e questo potrà portare un riscontro anche alle attività commerciali che vi insistono. Anzi, colgo l’occasione per invitare le attività del centro cittadino di valutare la possibilità di prorogare l’orario di apertura fino al dopo cena.

Quella di chiudere il centro storico al traffico è una scelta che è stata fatta in molte città d’Italia, salvaguardando così la piazza come ‘salotto buono’ della parte storica della città: vogliamo attuare anche noi tale sperimentazione per tutto il periodo estivo, fino alla festa del Patrono. Questa sperimentazione ci permetterà poi di valutare insieme alla cittadinanza il riscontro di tale scelta per poi decidere insieme il da farsi in futuro”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-07-2012 alle 14:59 sul giornale del 30 luglio 2012 - 641 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare, isola pedonale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/CdF





logoEV
logoEV