S. Elpidio: arte e musica, un connubio tutto da gustare

pinacoteca civica Vittore Crivelli Sant'Elpidio a Mare 2' di lettura 16/07/2012 - Il Museo, modernamente inteso, non è più un luogo in cui il visitatore va solo per ammirare le opere esposte, ma vuole essere un luogo vivo e vitale in cui si possono trovare elementi attraenti e stimolanti: un laboratorio, una conferenza, una performance artistica, un video, una degustazione, un concerto.

E proprio nell’ottica di valorizzare il patrimonio storico-artistico elpidiense, l’Amministrazione Comunale ha organizzato, in collaborazione con l’Associazione Midlands I.C.C. di Fermo, una prestigiosa rassegna dal titolo “Arte e Gusto in Concerto” per rendere anche i musei cittadini un punto di incontro e di intrattenimento.

Dopo il grande successo della serata inaugurale la sfilata “Fantasia vintage” che ha trasformato il Museo della Calzatura in un elegante atelier, giovedì 19 luglio, alle ore 21.30 con ingresso libero, prenderà il via la stagione musicale diretta dal Maestro Dante Millozzi con un concerto di alto livello che vedrà protagonista assoluta Irene Cardo, primo violino dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, con un programma che spazierà da Bach a Paganini.

A far da insolita cornice all’esibizione della Cardo, sarà lo splendido polittico di Vittore Crivelli della Pinacoteca Civica: sicuramente sarà un colpo d’occhio magnifico per gli spettatori e una suggestiva fusione sensoriale tra arti visive ed auditive. La serata si concluderà poi con una gustosa degustazione di prodotti eno-gastronomici per unire al momento conviviale di socializzazione la promozione del territorio e delle sue tipicità.

Irene Cardo inizia lo studio del violino a 7 anni e si diploma al Conservatorio “C. Pollini” di Padova sotto la guida del Maestro Furini. Prosegue gli studi di perfezionamento presso prestigiose istituzioni musicali quali la Scuola di Musica di Fiesole, l’Accademia Santa Cecilia di Portogruaro con Vernikov e Grubert e la Musik-Hochschule di Graz.

Studia in seguito al Conservatorio della Svizzera Italiana, ottenendo il diploma di perfezionamento “con lode“; contemporaneamente frequenta il corso di formazione pedagogica che le permetterà di dedicarsi anche all’attività didattica. Partecipa fin da giovanissima a rassegne e a qualificanti concorsi e suona in varie formazioni cameristiche e orchestrali tra cui la Filarmonica della Scala, l’Orchestra della Radio di Lugano e i “Solisti Veneti”.

Nel 2002 vince il concorso indetto dalla RAI e attualmente è primo violino nell’Orchestra Nazionale Sinfonica della RAI di Torino, affiancando comunque alla attività orchestrale quella solistica e cameristica.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-07-2012 alle 18:45 sul giornale del 17 luglio 2012 - 616 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare, arte e gusto in concerto, irene cardo, orchestra sinfonica della Rai

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/BGZ





logoEV
logoEV