Cavalcata dell'Assunta ambasciatrice fermana ad Ansbach

Cavalcata dell'Assunta Ansbach 2' di lettura 11/07/2012 - Visita della Cavalcata dell'Assunta ad Ansbach per rinnovare il consolidato gemellaggio tra Fermo e la città tedesca.

Una delegazione della rievocazione storica fermana si è recata nel fine settimana nella capitale della media Franconia per prendere parte alla “Grande Sfilata 2012”, manifestazione svoltasi dal 6 all'8 luglio che ha visto giungere nel centro bavarese circa 100 gruppi.

A formare il corteo di rappresentanza fermano, che ha portato i saluti del Sindaco Nella Brambatti, Presidente della Cavalcata, sono stati i Vicepresidenti Leonello Alessandrini e Remo Giacobbi, il Presidente onorario Silvio Dionea, il priore di Contrada Torre di Palme Massimo Tramannoni, il Capitano d'Armi Franco Benni, il Gonfaloniere Enrico Ribichini e Agostino Cartuccia, autore del Palio dello scorso anno.

Ospite dell'Amministrazione Comunale tedesca, la delegazione è stata accolta dal Presidente dell'associazione "Amici di Fermo", che nei tre giorni di permanenza ha accompagnato il gruppo fermano in giro per la città ed alla visita di Rotemburg, sito medievale interamente cinto da mura. Inoltre la delegazione della Cavalcata ha inaugurato, in costume storico e alla presenza del vicesindaco della città bavarese, la casa che il Comune di Ansbach ha ceduto agli "Amici di Fermo" come sede dell'associazione stessa.

Oltre ai numerosi incontri (tra cui quello con i rappresentanti della città francese di Anglet, anch'essa gemellata con Ansbach) e alle visite alle bellezze storico-artistiche del luogo, non poteva mancare per la delegazione fermana la puntata serale allo stand della birra, un tendone di oltre 5000 metri quadrati allestito per l'evento della Grande Sfilata.

E proprio in occasione della Festa della Birra, che si terrà ad ottobre in piazza del Popolo, un gruppo degli “Amici di Fermo” verrà nelle Marche per ricambiare il saluto portato nei giorni scorsi dalla delegazione della Cavalcata.

Il sindaco di Ansbach, invece, sarà in visita a Fermo già ad agosto per assistere alla 31a edizione della manifestazione storica fermana, ad ulteriore dimostrazione del ruolo di ambasciatrice e illustre rappresentante della città che riveste la Cavalcata dell'Assunta.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-07-2012 alle 18:49 sul giornale del 12 luglio 2012 - 517 letture

In questo articolo si parla di attualità, ansbach, Cavalcata dell'Assunta, gemellaggio con ansbach

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Bu8





logoEV
logoEV