E' morto Albano. La Comunità di Capodarco ne ricorda la delicata e affezionata presenza

1' di lettura 02/07/2012 - E’ morto lunedì all’ospedale di Fermo all’età di 41 anni, Albano Angelini di Capodarco.

Per quasi vent’anni la sua delicata e affezionata presenza ha attraversato quotidianamente stanze e vita della Comunità di Capodarco, nella quale ha fatto un percorso di crescita e partecipazione.

Apprezzato e ben voluto da quanti negli anni lo hanno incontrato, Albano, dal fisico grande e dai teneri atteggiamenti, è stata una figura molto amata e conosciuta anche nel paese di Capodarco, dove in questi anni ha abitato con la famiglia. In molti lo ricordano camminare per la strada in cerca di un passaggio, prodigo a regalare un sorriso, disponibile e sempre pronto a dire grazie.

La comunità si stringe ai familiari e a tutti coloro che nel tempo hanno avuto modo di apprezzarne generosità e dolcezza. I funerali si svolgeranno martedì 3 luglio a Capodarco presso la Chiesa di Santa Maria alle ore 17.30.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-07-2012 alle 18:34 sul giornale del 03 luglio 2012 - 1696 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comunità di Capodarco

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/A7j

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici