Imu: numerosi i servizi di supporto ai contribuenti attivati dal Comune di Fermo

imu 2' di lettura 30/05/2012 - L’Ufficio Tributi del Comune di Fermo, per agevolare i contribuenti nel conteggio e pagamento dell’Imposta Municipale Unica (IMU), e vista la prossima scadenza di versamento del 18 giugno, sta attivando diversi servizi per il cittadino.

Sono in corso di spedizione circa 20 mila estratti conto cartacei indirizzati ai proprietari di immobili nel Comune, con le informazioni necessarie per il primo versamento in acconto, sia a favore dello Stato che del Comune stesso, calcolato sulla base dei dati di fabbricati e terreni di proprietà dei contribuenti come risulta dalla banca dati comunale.

Il versamento in acconto, così come stabilito dalla norma statale, sarà effettuato con le aliquote base. L’Amministrazione delibererà in Consiglio Comunale, unitamente al bilancio di previsione 2012, le aliquote che saranno utilizzate per il pagamento del saldo.

Il servizio tributi comunale mette a disposizione dei contribuenti un ulteriore strumento per il calcolo dell’IMU e per la compilazione del modello F24 che – da quest’anno – è indispensabile per effettuare il pagamento. Sul sito internet del Comune, all’indirizzo www.comune.fermo.it è possibile collegarsi (con un codice riservato che viene comunicato ad ogni contribuente sull’estratto conto individuale) ad una pagina che contiene la situazione personale degli immobili ripresa dalla banca dati comunale e propone il calcolo dell’imposta. Al termine si potrà procedere alla stampa del modello F24. Ci si dovrà poi recare presso gli sportelli bancari o postali per effettuare il pagamento. Quello messo a disposizione è uno strumento innovativo che consente ai contribuenti, specialmente nelle situazioni non particolarmente complesse, di provvedere autonomamente al pagamento della tassa.

Sono attivi comunque, presso l’Ufficio Tributi (piano terra del palazzo comunale), sportelli di informazione diretta a disposizione dei contribuenti. Per ogni informazione particolare e chiarimenti in merito all’utilizzo della procedura web è possibile indirizzare una mail a ufficio.tributi@comune.fermo.it o telefonare ai numeri 0734/284228/232/337.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-05-2012 alle 10:26 sul giornale del 31 maggio 2012 - 1939 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/zJb





logoEV