Parcheggi del Tribunale: il Comune rispetta l’ordinanza del TAR riservandosi azioni a tutela dell’Ente

parcheggio 1' di lettura 26/05/2012 - L’Amministrazione Comunale, in merito al provvedimento del TAR avente ad oggetto i parcheggi davanti al Palazzo di Giustizia, chiarisce che l’ordinanza a suo tempo emessa e relativa al divieto di parcheggio davanti al Palazzo di Giustizia, rispondeva ad una specifica istanza formulata dal Presidente del Tribunale di Fermo e dal Procuratore della Repubblica per garantire la sicurezza esterna del Tribunale stesso.

A tale richiesta, peraltro proveniente da soggetti istituzionali, si è inizialmente soprasseduto sino a che non fossero stati resi disponibili i parcheggi dell’area Vallesi, proprio per sopperire alle carenze di spazi per la sosta delle auto ed andare incontro, quindi, alle richieste dei residenti e commercianti dell’area.

L’Amministrazione Comunale rispetta la decisione del TAR, riservandosi nel contempo di riesaminare la situazione e valutare ogni e qualsiasi azione a tutela dell’Ente.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-05-2012 alle 13:30 sul giornale del 28 maggio 2012 - 667 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, parcheggio, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/zA1





logoEV
logoEV