La Protezione Civile di Fermo nelle zone terremotate dell’Emilia

Protezione civile 1' di lettura 26/05/2012 - Anche la Protezione Civile Comunale di Fermo si è attivata per portare soccorsi nelle zone terremotate dell’Emilia.

Una squadra è partita stamattina alla volta di Finale Emilia per garantire continuità all’assistenza agli sfollati assistiti nel campo allestito dalla Regione Marche. Altre unità saranno inviate nelle settimane successive fino al termine dell’emergenza.

Grazie alla disponibilità di alcune Contrade, è prevista anche la spedizione di scorte alimentari presso le zone più bisognose. Il responsabile comunale della Protezione Civile, Francesco Lusek, si recherà nelle zone terremotate nei prossimi giorni per verificare l’opera dei soccorritori fermani e individuare le modalità di proseguimento degli interventi.

“Questa missione” sottolinea l’Assessore alla Protezione Civile, Daniele Fortuna “rappresenta un segnale di vicinanza della comunità fermana agli emiliani colpiti da questa tragedia. La partecipazione a questa missione, a carattere nazionale, conferma l’elevato standard operativo raggiunto dai volontari del Comune di Fermo.”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-05-2012 alle 13:32 sul giornale del 28 maggio 2012 - 1049 letture

In questo articolo si parla di attualità, protezione civile, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/zA2





logoEV
logoEV