Porto San Giorgio: 45enne trovata morta in casa, forse suicidio

Polizia 1' di lettura 23/05/2012 - E’ giallo sulla morte di Rossana Di Giulio, una donna di 45 anni trovata impiccata nella sua abitazione di via Napoleone a Porto San Giorgio.

Il rinvenimento è stato effettuato lunedì sera dagli agenti della Polizia di Fermo, allertati dai colleghi di lavoro della donna.

Gli uomini delle forze dell'ordine hanno fatto irruzione nell'abitazione, trovando la Di Giulio appesa a una corda e morta già da diverse ore. Sul posto sono intervenuti anche i sanitari del 118 e della Croce Azzurra.

Il sostituto procuratore di Fermo, Daniela Chimienti, ha aperto un fascicolo d’indagine e disposto l'esame autoptico sul corpo della donna.

L’ipotesi più accreditata è quella del suicidio, ma la mancanza di messaggi o biglietti d'addio e l'assenza apparente di motivi per suicidarsi tengono aperte anche altre ipotesi. Rossana Di Giulio, originaria di Chieti, lavorava in un agenzia assicurativa di Porto Sant’Elpidio.








Questo è un articolo pubblicato il 23-05-2012 alle 19:00 sul giornale del 24 maggio 2012 - 544 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, telefono amico, marco vitaloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/zsF

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici





logoEV
logoEV