L’Unità d’Italia a tavola sul lungomare di Lido di Fermo

lido di fermo 1' di lettura 23/05/2012 - Lido di Fermo ospiterà, nel prossimo fine settimana, una interessante rassegna gastronomica ispirata all’Unità d’Italia.

"Unità d’Italia a Tavola" è appunto il titolo della manifestazione che vedrà l’allestimento, sul lungomare, di 20 stand, uno per ogni regione d’Italia, dove si potranno gustare ed acquistare le migliori prelibatezze e le tipicità di ogni territorio: dai cannoli siciliani ai taralli pugliesi, dallo speck affumicato dell’Alto Adige IGP all’olio extra vergine d’oliva DOP della Riviera Ligure.

Questa rassegna gastronomica, che gode del patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari Forestali e del Comune di Fermo, è stata ideata e organizzata dalla società Arte Group srl di Chiavari in occasione dei festeggiamenti dei 150 anni dell’Unità d’Italia. Quella di Fermo è la decima tappa della seconda edizione di un tour enogastronomico delle tipicità regionali che ha attraversato l’intera penisola.

“Si tratta di un ulteriore tassello all’impegno che, come Amministrazione Comunale, stiamo mettendo in atto per promuovere iniziative con una valenza gastronomica che abbia però anche chiari riferimenti culturali” sottolinea l’Assessore al Turismo, Manuela Marchetti.

“L’ispirarsi all’Unità d’Italia, dal punto di vista delle tipicità regionali, non può che essere valutato in questo senso, come prova della grande ricchezza che il territorio italiano riesce ad esprimere anche nel settore enogastronomico e che il resto del mondo c’invidia.”

L’appuntamento è da venerdì 25 a domenica 27 maggio, dalla mattina alla sera, sul lungomare di Lido di Fermo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-05-2012 alle 18:33 sul giornale del 24 maggio 2012 - 3470 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, provincia di fermo, lido di fermo, unità d'italia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/zsq