Al via le lezioni aperte dei laboratori Mus-e nelle scuole della provincia

2' di lettura 22/05/2012 - Basta poco per riscoprire il senso profondo della parola "insieme".

Il segreto è nel fare. Fare arte “insieme” per sperimentare che, anche se a volte può essere faticoso mettersi d’accordo, conoscere l’altro e comprenderne le ragioni, “insieme” non solo si può ma è anche più bello.

Questo è ciò che cerca di realizzare il progetto Mus-e attivo nelle scuole primarie della provincia di Fermo dal 2009 attraverso laboratori condotti da artisti appartenenti alle varie discipline (musica, arti visive, teatro, etc.) perché l’arte possa farsi volano non solo di creatività e bellezza ma anche di cooperazione e accoglienza. Un modo per conoscere da vicino il progetto Mus-e sono le lezioni aperte finali che chiudono a fine anno i vari corsi. Questi momenti diventato occasioni per partecipare attivamente ai laboratori, sperimentando direttamente come lavorano i bambini con gli artisti: non solo assistere, come in un normale saggio di fine anno, ma appunto fare insieme.

La prima lezione aperta dei corsi Mus-e per l’anno scolastico 2011/2012 si è svolta venerdì scorso alla Scuola primaria Salvadori di Lido San Tommaso di Fermo. È stata una grande emozione vedere i bambini della classe 1^ lavorare non solo insieme tra loro ma coinvolgendo anche i genitori nella creazione e illustrazione di un grande libro/casa di cartone. Un modo nuovo per avvicinare i bambini ai genitori e questi ultimi al mondo dell’infanzia e alle sue emozioni.

Dopo quella della scorsa settimana proseguono le lezioni aperte di Mus-e del Fermano onlus, che quest’anno è riuscita a far partire 7 diversi progetti in altrettante classi della provincia di Fermo. Mercoledì 23 maggio, alle ore 18.30, sarà la volta della classe 1^ A della Scuola primaria “Don Milani“ di Monte Urano con “La natura in tutti i sensi”; per proseguire mercoledì 30 e giovedì 31, sempre alle 18, rispettivamente con la sezione dei 5 anni della Scuola dell’Infanzia Capoluogo e con la classe 2^ A della Scuola primaria Capoluogo di Montegiorgio.

Venerdì 1 giugno alle 15 sarà la volta della classe 3^ A della Scuola primaria Salvadori di Fermo; mercoledì 6 giugno della sezione 5 anni della Scuola dell’Infanzia Capoluogo di Montegranaro e venerdì 8 giugno della classe 3^B della Scuola primaria “Rodari” di Porto Sant’Elpidio. “Saremmo felici se tutti quelli che vogliono conoscere più da vicino il progetto Mus-e e la nostra associazione partecipassero alle lezioni aperte e scoprissero il fare insieme che sta alla base di Mus-e e per il quale mi sento di ringraziare tutti gli amici (aziende, enti, liberi professionisti e privati cittadini) che con il loro sostegno regalano ai bambini la possibilità di seguire i corsi Mus-e in modo del tutto gratuito” afferma Enrico Paniccià, presidente di Mus-e del Fermano onlus.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-05-2012 alle 17:22 sul giornale del 23 maggio 2012 - 559 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, mus-e

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/zoQ





logoEV