Assemblea pubblica per presentare i rappresentanti dei cittadini stranieri in Consiglio Comunale

consiglio comunale generico 1' di lettura 04/05/2012 - In vista delle elezioni del rappresentante dei cittadini stranieri nel Consiglio Comunale di Fermo che si terranno domenica 13 maggio, si svolgerà sabato 5 maggio, alle ore 18, una assemblea al Centro Sociale di Lido Tre Archi per presentare agli elettori i candidati consiglieri Kamari Karim (Marocco), Rasheed Mobasher (Pakistan) e Rreza Taulant (Albania).

L’incontro, coordinato dal Presidente della III Commissione consiliare, Patrizio Cardinali, prevede l’intervento del Vice Sindaco, Paolo Calcinaro, e del Presidente del Consiglio Comunale, Giovanni Lanciotti. “La presenza del rappresentante dei cittadini stranieri in Consiglio Comunale costituisce un arricchimento per tutta la comunità fermana, perché consente di dar voce alle varie etnie straniere presenti nel nostro Comune” sottolinea il Vice Sindaco, Calcinaro.

Sono oltre 1.800 i cittadini stranieri chiamati alle urne. Potranno partecipare alla votazione tutti gli extracomunitari maggiorenni muniti di regolare permesso di soggiorno residenti nel Comune di Fermo ed iscritti all’Anagrafe comunale in data anteriore al 13 novembre 2011. Le nazionalità numericamente più forti sono quella albanese, con 349 iscritti, seguita dalla marocchina (251), cinese (196), indiana (141) e macedone (135). Il seggio comunale, allestito presso la sala dei gruppi consiliari in Via Mazzini n° 2, sarà aperto dalle ore 9 alle ore 19 di domenica 13 maggio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-05-2012 alle 13:46 sul giornale del 05 maggio 2012 - 895 letture

In questo articolo si parla di politica, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/yCo