x

SEI IN > VIVERE FERMO > POLITICA
comunicato stampa

S.Elpidio: l’On. Donadi (IdV) a sostegno di Alessio Terrenzi

3' di lettura
952

da staff Alessio Terrenzi Sindaco


l’On. Donadi (IdV) a sostegno di Alessio Terrenzi

“E’ finita per sempre l’epoca in cui il centro sinistra era caratterizzato da una quercia e dai cespugli”. Non ha dubbi l’On. Massimo Donadi, Capogruppo IdV alla Camera, nel fare il quadro della situazione dal punto di vista politico sia a livello nazionale che locale.

“L’Italia dei Valori è presente in tutta Italia con persone di grande capacità politica e grande apertura verso la società civile. Quando ci sono state le condizioni per fare qualche cosa insieme, nel centro sinistra, non ci siamo mai tirati indietro ma quando le condizioni mancano, come è avvenuto a Sant’Elpidio a Mare e Porto San Giorgio, allora non ci stiamo. Sant’Elpidio a Mare e Porto San Giorgio sono le tessere di una nuova politica che l’Italia dei Valori sta creando sulla base dello spirito di costruzione di una casa comune senza sentirci obbligati a fare passi indietro. Non staremo più ad aspettare i tentennamenti degli altri e saremo noi a fare il primo passo. Stiamo facendo un investimento non solo politico: abbiamo l’ambizione di fare un’operazione culturale che porti a cambiare il modo di fare politica. Ed è solo sostenendo persone come Alessio Terrenzi e Daniele Strovegli che tale operazione culturale può avere inizio”. L’On. Donadi è intervenuto a sostegno della candidatura di Alessio Terrenzi a Sant’Elpidio a Mare e di Daniele Strovegli a Porto San Giorgio con la convinzione di aver puntato su persone capaci e credibili. Nel corso dell’incontro che si è svolto presso l’agriturismo FonteRossa, si è avuto modo di discutere di questi locali e non solo.

“Alla cattiva politica noi rispondiamo non con l’antipolitica ma con la buona politica – ha aggiunto l’On. David Favia nel ribadire il messaggio di massimo sostegno a Terrenzi e Strovegli – Siamo convinti che ci siano tutte le caratteristiche per poter vincere in territori in cui, nell’ambito del centro sinistra, c’è stato un comportamento troppo predisponente che non abbiamo voluto digerire come altrove. A Sant’Elpidio a Mare non si sono volute le primarie, a Porto San Giorgio le si è fatte con un esito alquanto scontato: abbiamo tutte le carte in regola per offrire ai cittadini di due importanti comuni del territorio fermano un’occasione per affermare la buona politica”.
Alessio Terrenzi, da parte sua, ha ricordato i tanti punti di contatto con l’IdV attorno a principi come quelli della trasparenza, della partecipazione, alla lotta contro i conflitti d’interesse. “Non posso che tornare a ringraziare l’IdV per aver fatto una scelta coraggiosa nel decidere di appoggiare la mia candidatura. Ha riposto fiducia nella mia persona credendo in quel programma che in questo periodo di campagna elettorale abbiamo portato tra la gente. A Sant’Elpidio a Mare si potranno avere delle sorprese”, ha commentato guardando con ottimismo al futuro più prossimo.

Daniele Strovegli ha ricordato il suo percorso politico ed ha già ammesso di aver incassato qualche risultato. “Ci sentiamo mediamente soddisfatti – ha osservato – per aver trovare una risposta positiva tra la gente. Ci siamo posti in modo propositivo ed abbiamo già avuto un riscontro politico e programmatico. Se poi arriverà anche il riscontro elettorale, meglio ancora”.

Presenti a sostenere la candidatura di Terrenzi e Strovegli, con Donadi e Favia, l’assessore provinciale Adolfo Marinangeli e la vice presidente del consiglio regionale Paola Giorgi, candidati nelle liste dell’IdV che si sono poi trattenuti per un momento conviviale assieme ai due candidati sindaci e ai loro ospiti.

Alessio Terrenzi chiuderà la campagna elettorale venerdi sera presso la Bocciofila comunale a partire dalle 21.30: sarà offerto intrattenimento musicale con il gruppo “Le Rimmel”. Alle ore 21.15 si terrà anche un comizio di chiusura presso via Nenni a Casette d’Ete.



... l’On. Donadi (IdV) a sostegno di Alessio Terrenzi


l’On. Donadi (IdV) a sostegno di Alessio Terrenzi

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-05-2012 alle 17:14 sul giornale del 04 maggio 2012 - 952 letture