Presentato il Progetto 'Noi Marche', 14 i comuni coinvolti

2' di lettura 28/04/2012 - “La sinergia tra Comuni, in campo turistico, è un’opportunità ma al tempo stesso una necessità”. Il concetto è stato ribadito, ieri, nel corso dell’incontro organizzato presso “l’Antico Uliveto” di Potenza Picena per la presentazione ufficiale della nuova guida turistica di “Noi Marche”.

Erano presenti tutti i sindaci dei 14 comuni interessati al progetto, gli assessori al turismo, l’assessore Sergio Marzetti ideatore e rappresentante del comune capofila, il sindaco di Potenza Picena Sergio Paolucci, l’agenzia Miconi srl, società che si occupa di gestire il progetto, la Regione Marche con il consigliere regionale Rosalba Ortenzi, la Camera di Commercio di Macerata, agenzie di incoming, ed molte altri rappresentanti di associazioni di categoria.

“I 14 comuni del fermano/maceratese che fanno parte del protocollo d’intesa – ha detto l’assessore Marzetti - saranno promossi attraverso itinerari comuni e pacchetti turistici, con offerte promozionali per turisti singoli e gruppi. Le strutture ricettive hanno collaborato con molto entusiasmo e molta disponibilità garantendo al progetto offerte davvero ottime e personalizzate”. Ci saranno itinerari enogastronomici con degustazioni guidate di vini e olio, corsi di cucina, visite ai salumifici per conoscere il processo di produzione del ciauscolo. Non mancheranno percorsi allo shopping con visite nei calzaturifici e nei cappellifici per conoscere la produzione della scarpa e del cappello. Il tutto a prezzi ottimi, per dare la possibilità a quanta più gente possibile di conoscere la nostra stupenda terra.

Lo sforzo maggiore che farà “Noi Marche”, sarà quello di far conoscere la nostra terra come un territorio davvero ospitale e unico nel suo genere. La creazione di pacchetti promozionali a costi competitivi, darà la possibilità di far conoscere un prodotto, quello marchigiano, troppo sconosciuto ai più, convinti che grazie al nostro senso dell’ospitalità il turista tornerà. Il consigliere Ortenzi ha portato il saluto del Governatore Spacca ed ha ribadito il plauso all’iniziativa: “Occorrono fantasia e creatività, nonché una buona dose di intuizione per promuovere quanto di bello c’è nella nostra Regione. Questo sodalizio dimostra quanto si possa fare unendo le forze e sono sicura porterà buoni frutti”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-04-2012 alle 19:35 sul giornale del 30 aprile 2012 - 961 letture

In questo articolo si parla di turismo, macerata, porto recanati, fermo, civitanova marche, comune di civitanova marche, potenza picena, montecosaro, guida, progetto, Sergio Marzetti, noi marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ypy





logoEV
logoEV