Monte Urano: stalking, in manette 67enne. Aveva aggredito la vicina

Carabinieri 1' di lettura 26/04/2012 - Un uomo di 67 anni di Monte Urano è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di stalking.

Il 67enne aveva più volte intimidito, fino ad aggredirla con calci e pugni, la vicina di casa di 65 anni. All'origine delle aggressioni ci sarebbero futili motivi e difficoltà di rapporti fra vicini.






Questo è un articolo pubblicato il 26-04-2012 alle 19:06 sul giornale del 27 aprile 2012 - 637 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, carabinieri, monte urano, stalking

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/yiT





logoEV
logoEV