Le biblioteche protagoniste del nuovo libro di Antonella Agnoli

libro libri 1' di lettura 17/04/2012 - Mercoledì pomeriggio, alle ore 17.30, presso la Sala di lettura della Biblioteca Civica “Romolo Spezioli”, interverrà la scrittrice Antonella Agnoli per la presentazione del suo nuovo lavoro, “Caro Sindaco, parliamo di biblioteche” (Editrice Bibliografica, 2011) nell’ambito della rassegna “Libri da cogliere”.

Si tratta di un incontro particolare: il richiamo al primo cittadino è in effetti anche un richiamo a tutta la cittadinanza perché le biblioteche non sono solo istituti da sostenere con atti e risorse ma anche, e forse oggi soprattutto, moderne “piazze” dove ci si incontra, ci si conosce, si scambiano idee, si studia, si legge, si propone. Tra l’altro l’autrice cita nel libro la Biblioteca ragazzi di Fermo, che lei stessa ha tenuto a battesimo nell’aprile del 1998, e la sua esemplare attività.

La Agnoli, oltre ad aver pubblicato diversi saggi sulla progettazione e sull’organizzazione delle biblioteche, è membro del Consiglio direttivo dell’Associazione Nazionale Forum del Libro e, dal 2000 al 2005, è stata coordinatrice nazionale della Commissione Biblioteche Ragazzi e, precedentemente, rappresentante italiana nella sezione Public Libraries dell’IFLA (International Federation of Libraries). Da oltre vent’anni svolge attività di formazione e aggiornamento per bibliotecari per enti pubblici e privati disseminati su tutto il territorio nazionale e partecipa a convegni e tavole rotonde sempre sui temi della biblioteca pubblica e dello sviluppo culturale nel nostro paese.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-04-2012 alle 17:03 sul giornale del 18 aprile 2012 - 641 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo, antonella agnoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/xTz





logoEV
logoEV