Pd: il Consiglio Comunale ha approvato all'unanimità la mozione sulla convenzione Onu

Partito Democratico 1' di lettura 03/04/2012 - Il Consiglio Comunale ha approvato all'unanimità la mozione presentata dal PD, illustrata dal consigliere Loredana Alidori, riguardante la Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità.

Con l'approvazione della mozione, che prevede pari opportunità per tutti i cittadini, l’Amministrazione Comunale si è impegnata a dare attuazione ai principi contenuti nella Convenzione, a coinvolgere le persone con disabilità e le loro organizzazioni più rappresentative in ogni processo connesso ai principi sanciti nella Convenzione, a costituire un Osservatorio, presso l'Assessorato alle Politiche Sociali, sulla condizione delle persone con disabilità. La Convenzione O.N.U., ratificata dal Parlamento Italiano nel 2009, sancisce il passaggio ad un nuovo approccio culturale verso la disabilità.

La Convenzione non crea nuovi diritti ma punta a rafforzare quelli già riconosciuti, anche se spesso non tradotti nella realtà della vita quotidiana: il diritto alla vita, all’integrità fisica, alla mobilità, alla tutela giuridica, alla sicurezza, all'istruzione e alle pari opportunità. Essa si caratterizza essenzialmente per la centralità data alla Persona con Disabilità, non più concepita come portatrice di limitazioni patologiche, ma come cittadino con pari dignità cui semmai è l'ambiente circostante a creare ostacoli di vario genere, in quanto non adattato ad includere ciascuno, a seconda delle diverse caratteristiche e peculiarità fisiche, sensoriali e/o intellettive.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-04-2012 alle 13:57 sul giornale del 04 aprile 2012 - 854 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/xjN





logoEV
logoEV