x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

'Memoria e Storia. Tre libri', l'iniziativa provinciale per la Giornata della Memoria

1' di lettura
700
da Provincia di Fermo
www.provincia.fermo.it

Giornata della Memoria


“Memoria e Storia. Tre libri” è il titolo dell’iniziativa promossa dalla Provincia di Fermo in collaborazione con l’ISML (Istituto per la Storia del Movimento di Liberazione delle Marche).

Nel corso del primo incontro, programmato per giovedì 26 gennaio alle ore 21.15, presso il BUC Machinery di Fermo, Nicola Tranfaglia (storico, politico e docente universitario) ed Anna Petrozzi (giornalista di AntimafiaDuemila) illustreranno i principali passaggi del loro libro “La Colpa. Come e perché siamo arrivati alla notte della Repubblica”. Presiederà Luciana Luciani dell’ISML di Fermo.

Giovedì 16 febbraio, a partire dalle ore 21.15 presso la Sala Max Salvadori di Porto San Giorgio, verrà presentato “Senza fare di necessità virtù. Memorie di un antifascista” di Rosario Bentivegna. Interverranno il Presidente dell’ISML di Fermo Sergio Bugiardini e Michela Ponzani, storica e curatrice del volume. Il compito di moderatore sarà affidato ad Alfredo Luzi, Presidente della Società Operaia di Mutuo Soccorso di Porto San Giorgio.

L’ultimo appuntamento (inizialmente fissato al 19 gennaio) è per il primo marzo, alle ore 10 presso l’Aula Magna I.S.I.T.P.S. di Porto Sant’Elpidio. Del libro di Piero Calamandrei “Lo Stato siamo noi” discuteranno Giuseppe Buondonno, Assessore alla Cultura della Provincia di Fermo, e Giovanni De Luna, docente presso l’Università di Torino e curatore del volume. L’incontro sarà presieduto da Milena Corradini dell’ISML di Fermo.
Nel pomeriggio lo stesso De Luna visiterà il Liceo Scientifico di Fermo, invitato dal Dipartimento di Storia dello stesso istituto scolastico.



Giornata della Memoria

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-01-2012 alle 14:14 sul giornale del 24 gennaio 2012 - 700 letture