Porto Sant'Elpidio: s'impicca la notte di Natale, vittima un 33enne romeno

Carabinieri 1' di lettura 27/12/2011 -

Un 33enne romeno, per cause ancora da chiarire, avrebbe deciso di togliersi la vita. Così la notte di Natale si impicca su una scala a chiocciola nel proprio appartamento di Porto Sant'Elpidio.



Il giovane, che da alcuni giorni aveva fatto perdere notizie di sé, è stato trovato dai Carabinieri allertati dagli amici. Vicino al corpo un biglietto indirizzato alla ex compagna della vittima: 'Quando mi verrai a trovare avrai l'ultima sorpresa'.

L'autopsia, disposta dal pm, ha invece confermato il decesso per asfissia avvenuto almeno 48 ore prima il ritrovamento.








Questo è un articolo pubblicato il 27-12-2011 alle 23:25 sul giornale del 28 dicembre 2011 - 580 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, telefono amico, porto sant'Elpidio, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/toS

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici





logoEV
logoEV