Donata al presidente Cesetti un'opera dell'artista Lucentini

1' di lettura 14/12/2011 -

Un quadro che rappresenta l’Unità d’Italia, con al centro i colori della bandiera tricolore e oro sullo sfondo per rafforzare l’unicità e l’eccezionalità del nostro territorio. È questo il significato dell’opera che Alceste Lucentini ha voluto donare al Presidente della Provincia Fabrizio Cesetti.



Da ottobre l'opera è esposta, assieme a una ventina di altre tele dell'artista, presso la Sala Consiliare di Grottazzolina.

"Voglio ringraziare Lucentini - dichiara Cesetti - perché questo gradito dono è stato anche l’occasione non solo per apprezzare le capacità dell’artista, ma anche e soprattutto i pensieri e i punti di vista di un uomo che, attraverso i propri lavori, vuole stimolare l’impegno politico, sociale e culturale del nostro Paese, coinvolgendo soprattutto le giovani generazioni".

Un messaggio pienamente condiviso anche dal Sindaco di Grottazzolina Mariano Ambrogi, presente all’incontro in Provincia ed impegnato a coinvolgere varie istituzioni nella diffusione di un pensiero importante: il rispetto dell’ambiente e del suo rapporto con l’uomo, minacciato costantemente dall’evoluzione e dal progresso.

Dopo Grottazzolina, i lavori di Lucentini verranno esposti prima a Monte San Giusto e poi, nel 2012, nelle città di Milano, Brescia e Firenze.


di Marco Vitaloni
marco@viverefermo.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-12-2011 alle 16:56 sul giornale del 15 dicembre 2011 - 711 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, fabrizio cesetti, marco vitaloni, alceste lucentini, mariano ambrogi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/sWt





logoEV
logoEV