Andrea Stella chiude gli incontri letterari di Me.T.A.

fermo 1' di lettura 12/12/2011 -

Martedì 13 dicembre al Teatro Antonini di Fermo verrà presentato il libro “Due ruote sull'oceano”, scritto da Andrea Stella, fondatore dell'associazione “Lo Spirito di Stella”.



Lo “Spirito di Stella” è una barca a vela molto speciale: è il catamarano per disabili sul quale Andrea Stella ha compiuto il suo viaggio per tornare da Genova a Miami, il luogo in cui è cominciata la sua tragica avventura.

Questo viaggio, il cui diario di bordo conclude il libro, è stato il punto d'arrivo di un percorso durato quattro anni, durante i quali la passione per il mare ha aiutato Andrea a tornare alla vita dopo il terribile incidente che lo ha lasciato su una sedia a rotelle. Scoprendo che non esistevano barche a vela adatte ai paraplegici, l’autore si è adoperato in ogni modo per rendere questo sport accessibile ai disabili, riuscendo a calamitare l'interesse e le risorse necessari a costruire una barca tutta nuova.

Lo scorso anno Stella ha accolto nel suo catamarano a Porto San Giorgio i ragazzi disabili del Centro “Montessori” per consentire loro di trascorrere una giornata in mare.

La presentazione del libro “Due ruote sull'oceano” chiude il 4° ciclo di incontri Me.T.A. organizzati dal Comune di Fermo e dal Centro “Montessori” in collaborazione con l’Ambito Territoriale Sociale XIX e con le associazioni Anffas del Fermano, Liberi nel vento, Volere Volare, Farsi prossimo e COOSS Marche.

L’appuntamento è per martedì 13 dicembre, a Fermo, presso il Teatro “Antonini” alle ore 21.

Sarà presente l’autore.


di Marco Vitaloni
marco@viverefermo.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-12-2011 alle 16:28 sul giornale del 13 dicembre 2011 - 771 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, marco vitaloni, andrea stella

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/sPY





logoEV
logoEV