Porto S.Elpidio: al via la seconda fase del censimento

censimento 2' di lettura 27/11/2011 -

E’ iniziata la seconda fase del censimento. Ora infatti i questionari che non sono stati compilati e consegnati al centro comunale di raccolta, all’ufficio postale o via web entro il termine del 20 novembre, saranno ritirati direttamente a casa dai rilevatori.



Si tratta di persone munite di apposito tesserino di riconoscimento, timbrato e firmato dal sindaco Mario Andrenacci, che si recheranno personalmente al domicilio di tutti coloro che non hanno ancora restituito il censimento. I rilevatori si limiteranno a suonare il campanello ed a spiegare agli interessati il loro ruolo. Non insisteranno per entrare all’interno delle abitazioni e, come tali, dovranno assolutamente essere distinti da coloro che in questi giorni stanno fingendo di essere incaricati del comune per raggirare e derubare i cittadini.

Chi volesse avere maggiori informazioni sull’identità dei rilevatori, che prima dell’inizio di questa seconda fase del censimento si erano già recati in alcune abitazioni per censire gli edifici e consegnare i questionari a coloro che non li avevano ricevuti per posta, possono consultare il sito del comune di Porto Sant’Elpidio www.elpinet.it. I questionari, oltre ad essere consegnati a domicilio ai rilevatori, potranno anche essere restituiti personalmente dai cittadini entro e non oltre il 31 gennaio 2012. Da giovedì 1° dicembre il Centro Comunale di Raccolta, sito al seconda piano del palazzo comunale, resterà aperto solo di mattina dalle 9 alle 13. Durante il pomeriggio sarà chiuso al pubblico per effettuare il lavoro di controllo dei questionari che sono stati consegnati nei mesi scorsi.

Nell’eventualità in cui dovessero essere incompleti, gli operatori provvederanno a contattare telefonicamente i cittadini o ad inviare al loro domicilio un rilevatore. La finalità è proprio quella di svolgere al meglio il censimento della popolazione richiesto dall’Istat a tutti i comuni d’Italia, per avere un quadro completo e aggiornato dei residenti. Una verifica importante, visto che coloro che non saranno censiti saranno cancellati dall’anagrafe del comune.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-11-2011 alle 18:12 sul giornale del 28 novembre 2011 - 772 letture

In questo articolo si parla di attualità, porto sant'Elpidio, Comune di Porto Sant'Elpidio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/sed





logoEV