Estorsioni, in manette 27enne

manette, arresto 1' di lettura 15/11/2011 -

Un giovane di 27 anni, A. A., con precedenti, è stato arrestato martedì dai carabinieri a Riccione.



Il 27enne è accusato di estorsione continuata e aggravata in concorso compiuta ai danni di alcuni commercianti del fermano.

Secondo gli investigatori, A. A. aveva un importante ruolo di sostegno agli altri complici finiti in carcere nello scorso mese di settembre. Si tratta di A. S., 38 anni, che secondo i militari avrebbe legami con ambienti malavitosi pugliesi, e C. M., 53enne.

Entrambi sono di origini foggiane ma residenti a Porto S. Elpidio.








Questo è un articolo pubblicato il 15-11-2011 alle 18:49 sul giornale del 16 novembre 2011 - 685 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, arresto, porto s. elpidio, estorsione, manette

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/rHK





logoEV
logoEV