Continuano gli incontri con le Scuole di Fermo

scuola 1' di lettura 04/11/2011 -

Continuano gli incontri tra Sindaco e alunni delle scuole di Fermo. Venerdi è stata la volta della classe III elementare dell’Istituto Scolastico Luigi Salvadori di Lido San Tommaso. 19 i bambini arrivati in Comune, il 70% stranieri come testimoniato dai tanti nomi gridati al momento delle presentazioni con il primo cittadino: Destiny, Marlene, Amrisha, Matias insieme ai più classici Gaetano, Chiara, Samuele.



Accompagnati dalle insegnanti Daniela Di Ruscio e Igenia Marini, i piccoli alunni si sono intrattenuti con il Sindaco all’interno del suo Ufficio ammirando gli stemmi dipinti alle pareti e subissandola di domande: Che vuol dire essere Sindaco? Che vuol dire essere cittadini? Quante ore lavori? E così via, in un susseguirsi di quesiti cui il Sindaco ha risposto con particolare attenzione sottolineando il concetto dell’essere cittadini, con il carico di diritti e doveri che ciò comporta.

La scolaresca ha ricevuto in omaggio caramelle e matite colorate per poi proseguire il tour in Comune presso l’ufficio anagrafe per ottenere ulteriori informazioni, stavolta di carattere più pratico, sul significato di cittadinanza.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-11-2011 alle 19:21 sul giornale del 05 novembre 2011 - 1458 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/rfH





logoEV
logoEV