Seminario 'Museo & Scuola: proposte per un sistema museale in rete nella Provincia di Fermo'

museo generico 3' di lettura 21/09/2011 -

Museo e scuola: quale possibile rapporto di collaborazione? Per il secondo anno consecutivo la rete museale museipiceni organizza per lunedì 26 settembre, alle ore 16 presso l’Auditorium Polo Culturale San Francesco di Monterubbiano, un appuntamento per presentare e discutere le proposte didattiche museali alle scuole del territorio della Provincia di Fermo.



L’iniziativa è organizzata in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura della Provincia di Fermo, l’Ufficio Studi V ambito territoriale Ascoli Piceno, la Società Progetto Zenone, la cooperativa Sistema Museo, la direzione dei Musei dei Sibillini, la Società D&P-Turismo e Cultura e la cooperativa Il Chirocefalo.
I docenti interessati sono invitati a conoscere e discutere i diversi laboratori didattici proposti dai musei del Fermano per l’anno scolastico 2011/2012.
Il seminario dal titolo “Museo & Scuola: proposte per un sistema museale in rete nella Provincia di Fermo” ha l’obiettivo di organizzare una tavola rotonda fra istituti di cultura (musei e scuole), amministrazioni pubbliche e imprese operanti nell’ambito della didattica museale, per rivedere ad un anno di distanza le modalità e gli obiettivi della didattica extrascolastica nel nostro territorio provinciale. L’incontro sarà inoltre l’occasione per conoscere il nuovo Sistema dei Musei Fermani, al quale l’Assessorato alla Cultura e alla Pubblica Istruzione della Provincia di Fermo sta lavorando.

Scuole, musei, amministratori, referenti delle politiche culturali provinciali s’incontrano per garantire al territorio fermano, non solo l’attitudine al “consumo” culturale, ma la capacità di produrre cultura a partire dall’istruzione di base.
In un momento di crisi profonda a livello operativo con la diminuzione degli orari scolastici, riduzione delle visite esterne, difficoltà di gestione di entrambe le istituzioni culturali, l’incontro intende essere un momento di confronto per evidenziare le problematiche del mondo della scuola e proporre percorsi di didattica del patrimonio culturale conformi alle diverse esigenze dei programmi formativi.

Coordinerà la tavola rotonda Tiziana Maffei, direttore della rete museale museipiceni. Parteciperanno come relatori Giuseppe Buondonno (Assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione della Provincia di Fermo), Paola Marchegiani (Direzione Servizio Cultura Regione Marche), Meri Marziali (Assessore alla Cultura del Comune di Monterubbiano), Romina Fentini (Assessore alla Cultura del Comune di Monte Vidon Combatte), Daniela Tisi (direzione Musei dei Sibillini), Lucia Medei (Responsabile Sistema Museo), Maria Pia Casarini (Direttrice dell'Istituto Geografico Polare "S. Zavatti" per i musei di Fermo), Paola Cartacci (Responsabile didattica Polo Culturale San Francesco Monterubbiano), Rosangela Censori (Responsabile didattica CEA il Chirocefalo), Lorenzo Martinelli Perpetuini (Dirigente ISC Monterubbiano), Carlo Verducci (ex Dirigente) e Simona Flammini (Ufficio Studi V ambito territoriale Fermo).

Durante ed al termine dell’incontro sarà possibile prendere contatti con i diversi operatori didattici operanti nei musei del Fermano, visitare il Polo Culturale di San Francesco e, gustando un aperitivo, conoscere le esperienze già fatte nei laboratori del Centro di Educazione Ambientale Giano, accompagnati da Stefano Properzi.

INFO:
Polo Culturale San Francesco
tel. 0734.257396
www.museipiceni.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-09-2011 alle 19:24 sul giornale del 22 settembre 2011 - 1572 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, provincia di fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/pAF





logoEV
logoEV