Incontro sulla Comunicazione Aumentativa Alternativa con la Dott.ssa Aurelia Rivarola

parole 1' di lettura 21/09/2011 -

Venerdì 23 settembre 2011 alle ore 21.00, presso il Teatro “Antonini” in via Visconti d’Oleggio n. 60 ( portone accanto al Montessori ), si terrà un incontro, sulla Comunicazione Aumentativa e Alternativa, tenuto dalla Dott.ssa Aurelia Rivarola Neuropsichiatra Infantile e Direttore della Fondazione “Benedetta d’Intino” di Milano.



Presso il Centro Benedetta d’Intino è in funzione dal 1996, unica in Italia, la Scuola di Formazione in Comunicazione Aumentativa e Alternativa, rivolta agli operatori della riabilitazione e socio-sanitari. Lo scopo della Scuola è fornire nozioni teoriche e competenze pratiche per sostenere lo sviluppo comunicativo e facilitare la comunicazione dei bambini disabili.

La Comunicazione Aumentativa “rappresenta un’area della pratica clinica, che cerca di ridurre, contenere, compensare la disabilità temporanea e permanente di persone che presentano un grave disturbo della comunicazione sia sul versante espressivo, sia sul versante ricettivo, attraverso il potenziamento delle abilità presenti, la valorizzazione delle modalità naturali e l’uso di modalità speciali”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-09-2011 alle 19:10 sul giornale del 22 settembre 2011 - 2682 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/pAz





logoEV
logoEV