S.Elpidio: torna un 'giorno di sport'

4' di lettura 06/09/2011 -

Nemmeno la chiusura di una parte importante del centro storico della città di Sant'Elpidio a Mare per i lavori di riqualificazione hanno fermato l'organizzazione di “UN GIORNO DI SPORT” edizione 2011, che si svolgerà domenica 11 settembre.



Quest'anno infatti l'evento, come sempre organizzato dall'Assessorato allo Sport e Politiche Giovanili, si svolgerà con un nuovo format nelle vie adiacenti le mura castellane, cioè Viale Roma e Viale Marconi.
“Un momento per far conoscere le varie discipline sportive, le società elpidiensi e la città – ha dichiarato il sindaco Alessandro Mezzanotte nella conferenza stampa di presentazione avvenuta al Casale Cs Sport di Simone Corradini – lo sport svolge anche un ruolo sociale ed educativo non secondario accanto alla famiglia, ecco perché è importante avvicinarsi e praticare lo sport”.

“Un giorno di sport è una vetrina importante per la nostra città che vuole valorizzare le società e le associazioni cittadine e non solo – ha affermato l’assessore allo sport Paride Zallocco – colgo l’occasione anche per ringraziare sponsor ed imprenditori per il loro sostegno, aiutate anche dalle varie società, l’unione fa la forza”.
“Mi congratulo con l’organizzazione e le società che hanno aderito – ha aggiunto il vice presidente della Provincia di Fermo Renzo Offidani – questa città si caratterizza per la vivacità delle tante società presenti e questo evento contribuisce a promuovere l’aspetto turistico, sportivo e culturale della città”.
“Una manifestazione bella che vede il coinvolgimento di tanti e che anche grazie al sostegno dei privati può avere luogo, un ringraziamento va all’Amministrazione comunale e a loro” – ha detto il consigliere comunale delegato allo sport Alberto Spreca.
“Un giorno di sport cominciò in via sperimentale nel 2003 ed oggi prosegue visto il notevole successo che ha continuamente riscosso” – ha sottolineato Pietro Vitale, coordinatore della manifestazione.

“Abbiamo voluto collaborare portando in città un pilota di caratura internazionale di freestyle motocross Ivan Zucconi insieme a Samuele Dottori e Mattia Marinelli per una spettacolare esibizione che chiuderà il Giorno di sport” – ha affermato Domenico Galletti, presidente del MotoClub Speedy Cock, insieme al figlio Gianluca.
“Sono onorato di questo invito a Sant’Elpidio a Mare e cercherò di regalare un grande spettacolo” – così Ivan Zucconi che ha raccontato i suoi inizi con il freestyle, le ore di allenamento, il fatto di essersi esibito in tutto il mondo (fra cui la Piazza Rossa a Mosca) ed i prossimi appuntamenti.
Ad aprire la presentazione Simone Corradini, titolare di Quota Cs Sport, main sponsor di Un Giorno di Sport, che ha voluto sottolineare come “anche questo evento rientri nel novero delle tante iniziative che Cs Sport sostiene perché crede nel valore e nelle risorse di questo territorio”.
Ad oggi, più di trenta associazioni sportive del territorio hanno già dato la propria adesione alla manifestazione, confermando la validità e la fortuna dell'idea originaria che ha portato negli anni UN GIORNO DI SPORT a diventare evento di riferimento per il settore, oltre a testimoniare l'entusiasmo che, anno dopo anno, le stesse associazioni mettono nella partecipazione attiva alla manifestazione.

Il notevole successo di pubblico delle scorse edizioni fa ben sperare che anche quest'anno si possa avere un riscontro più che positivo da parte dei visitatori, soprattutto famiglie, giovani e giovanissimi attirati dalla possibilità di “provare”, giocando, tanti sport in una unica occasione.
E' infatti questa la filosofia che ha ispirato ed ispira UN GIORNO DI SPORT: far divertire, far giocare facendo sport, dalla pallavolo al rugby, dal ciclismo alle arti marziali, dalla ginnastica alla pesca sportiva.

A chiusura della giornata di festa, alle ore 22.00 (le esibizioni delle associazioni e l'apertura degli stands si svolgeranno dalle ore 17.00 alle ore 20.00), presso lo stadio “Mandozzi” (ingresso gratuito), gran finale con l'esibizione, grazie appunto alla collaborazione con il MotoClub Speedy Cock di Domenico Galletti, di alcuni tra i migliori freestylers di motocross italiani, con a capo Ivan Zucconi, pilota di caratura internazionale, Samuele Dottori e Mattia Marinelli.
Come negli scorsi anni, la Pinacoteca Civica, il Museo della Calzatura “Cav. Vincenzo Andolfi” e la Torre Gerosolimitana rimarranno aperti al pubblico durante lo svolgimento della manifestazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-09-2011 alle 18:17 sul giornale del 07 settembre 2011 - 734 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare, giorno di sport

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/o5Z





logoEV
logoEV