Aggredito con un coltello, indagano i Carabinieri

coltello aggressione 1' di lettura 05/09/2011 -

Resta ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Fermo il marocchino aggredito a Lido Tre Archi di Fermo con un'arma da taglio.



Il marocchino, con precedenti per reati connessi allo spaccio di droga, è stato aggredito nella notte da un uomo che è riuscito a scappare poi.

Sull'episodio indagano i carabinieri di Fermo.






Questo è un articolo pubblicato il 05-09-2011 alle 20:10 sul giornale del 06 settembre 2011 - 580 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, coltello, Sudani Alice Scarpini, Lido Tre Archi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/o38

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici





logoEV
logoEV