Porto S.Elpidio: l’Admo Marche festeggia i suoi 20 anni di attività

Mario Andrenacci 2' di lettura 02/09/2011 -

Per festeggiare i suoi 20 anni di attività, l’Admo Marche (l’associazione donatori midollo osseo) ha organizzato un importante convegno che si terrà domenica 4 settembre alle ore 9 a Villa Baruchello. Un momento di riflessione e di sensibilizzazione per parlare della donazione di midollo osseo e cellule staminali, che oggi rappresenta l’ultima possibilità di guarigione per coloro che sono affetti da alcune malattie del sangue come la leucemia e l’anemia aplastica.



Diventare donatori è facile e non occorrono grandi sacrifici, se non quello di essere pronti quando si è chiamati. Il rapporto di compatibilità tra malato e donatore è 1 a 100.000, ciò vuol dire che ogni 100.000 individui si può trovare uno compatibile a livello genetico. Le probabilità che qualcuno venga chiamato non sono altissime, ma dare la propria disponibilità a donare qualcosa che si rigenera nell’organismo senza traumi è davvero la cosa più gratificante che ci sia, anche perché chi è più colpito da questo male spesso è un bambino.

“Il convegno che si svolgerà domenica a Villa Baruchello- ha spiegato il sindaco Mario Andrenacci- sarà un momento per celebrare i vent’anni di attività di una associazione di cui andiamo fieri, perché formata da persone volenterose che investono il proprio tempo per gli altri. Il compito di ogni associazione è informare e promuovere iniziative in grado di sensibilizzare la cittadinanza su temi importanti come la donazione. Un lavoro che l’Admo fa egregiamente e che ci auguriamo trovi sempre più sostenitori”.

“E’ stata la sezione regionale a scegliere Porto Sant’Elpidio come sede per il convegno che si svolgerà domenica- ha concluso Renato Politi, presidente della sezione Admo di Porto Sant’Elpidio- ringrazio le istituzioni che in questi anni ci sono state sempre vicine, i medici e tutto lo staff dell’ospedale Torrette che domenica sarà presente al convegno”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-09-2011 alle 18:46 sul giornale del 03 settembre 2011 - 1163 letture

In questo articolo si parla di attualità, porto sant'Elpidio, Comune di Porto Sant'Elpidio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/oXR





logoEV
logoEV