Aggiornamento della Guida all’ospitalità montana

Provincia di Fermo 1' di lettura 04/08/2011 -

Entro il mese di settembre, l’Ufficio Parchi e Politiche per la Montagna della Provincia di Fermo realizzerà un aggiornamento della Guida all’ospitalità montana, presentata ad Amandola il 2 e il 3 luglio scorsi nell’ambito della manifestazione “Una Montagna di incanti”.



Una procedura che verrà rinnovata ogni 3 mesi con un duplice obiettivo: consentire agli operatori del territorio montano ancora non censiti di comunicare i propri dati e facilitare i turisti nella scelta dei luoghi dove alloggiare.

“La Guida rappresenta uno strumento fondamentale - ha voluto ribadire l’Assessore ai Parchi e alle Politiche della Montagna Adolfo Marinangeli - per vivere pienamente quella che consideriamo un’area strategica per la Provincia di Fermo. Nella prima edizione siamo partiti da un dato straordinario; quei 1.133 posti letto che rappresentano un vero e proprio esempio di albergo diffuso, creato dagli operatori e, su questa base, intendiamo lavorare per la costruzione di un progetto pilota per la messa in rete di un sistema di ospitalità tra i Comuni di Amandola, Montefortino, Montefalcone Appennino, Montelparo, Smerillo e Santa Vittoria in Matenano.

Ricettività turistica, sapori e tutela ambientale: è lungo questi assi che la nostra azione nell’area dei Sibillini si è snodata nel corso dei primi due anni di mandato, un’azione che implementeremo ulteriormente, consapevoli soprattutto delle istanze in termini di servizi ed infrastrutture manifestate dalle comunità locali, al fine di una maggiore integrazione del territorio fermano”.

INFO:
tel. 0734.232278
parchi@provincia.fm.it
www.provincia.fm.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-08-2011 alle 18:37 sul giornale del 05 agosto 2011 - 727 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, provincia di fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/oal





logoEV
logoEV