S.Elpidio: successo per 'Città Medioevo'

Città Medioevo sant'elpidio 2' di lettura 01/08/2011 -

Ottimo bilancio per l’edizione n. 19 di Città Medioevo che si è tenuta nel centro storico elpidiense il 29, 30 e 31 luglio e che, nonostante la serata del 28 rinviata per maltempo a domenica 31, ha visto un sensibile aumento dei visitatori.



“Esprimo soddisfazione anche per questa edizione che ha riscontrato un grande successo – ha dichiarato il sindaco Alessandro Mezzanotte – Città Medioevo ogni anno ci permette un fare un salto all’indietro nella storia con apprezzamenti da parte di residenti e di tantissimi turisti. Ringrazio l’Ente Contesa, le contrade storiche e le delegazioni foranee per il lavoro fatto, per l’impegno profuso e per il tema che è stata scelto, quello dei sette vizi capitali, la cui originalità ha contribuito al successo. Nonostante i lavori in centro, tutto si è svolto regolarmente e di questo un ringraziamento va fatto alla ditta per la collaborazione, la piazza è stata un palcoscenico naturale molto apprezzato, la cui nuova pavimentazione ha sicuramente regalato suggestione e fascino all’intera manifestazione”.

“Siamo molto soddisfatti di questa edizione – ha aggiunto il Presidente dell’Ente Contesa del Secchio Antonio Gramigna – dopo il rinvio di giovedì, abbiamo assistito ad un incremento del pubblico rispetto agli altri anni sia nella giornata di venerdì che di sabato, senza contare le presenze della domenica nonostante fosse una giornata di recupero. Città Medioevo sta crescendo, le scene delle varie contrade stanno passando ad essere dei veri e propri momenti di teatro all’aperto, questo anche grazie al tema scelto e quello di quest’anno è stato molto apprezzato. Il pubblico – ha aggiunto il Presidente - ha avuto modo anche di applaudire e conoscere la Compagnia dei Commedianti di Urbino e i Cavalieri dell’Alto Volo di Senigallia che hanno dato un grande spettacolo.

Nonostante i lavori in centro, la piazza si è prestata molto ad accogliere gli spettacoli ed ora aspettiamo il pubblico ai prossimi appuntamenti:

giovedì 4 agosto, ore 21.30, Bivio Cascinare: cerimonia di saluto dell’Abate di Santa Croce;
venerdì 5 agosto, ore 21.30, Torre dell’antica dogana di Porto Sant’Elpidio: cerimonia d’investitura del Guardiano del Porto e apposizione di una lapide commemorativa del passaggio del primo Re d’Italia Vittorio Emanuele II;
venerdì 12 agosto, ore 21.30, centro storico Sant’Elpidio a Mare: Bandiere nella notte, spettacolo del Gruppo Storico Internazionale Sbandieratori e musici della Contesa del Secchio;
sabato 13 agosto, ore 21.00, centro storico, Perinsigne Collegiata: Solenne Cerimonia d’investitura del Capitano del Popolo;
domenica 14 agosto, ore 15.30, centro storico e stadio Mandozzi: corteggio e gioco del Pozzo della LIX Edizione della Contesa del Secchio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-08-2011 alle 17:06 sul giornale del 02 agosto 2011 - 992 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/n2a





logoEV
logoEV