Archeologia subacquea a bordo della Nefertiti

Archeologia subacquea 2' di lettura 14/07/2011 -

Una fantastica esperienza di “Archeologia subacquea” a San Benedetto del Tronto: è la proposta che Il Tempio di Kurna, di Porto Sant’Elpidio, e Archeoclub, di Fermo, fanno per il prossimo 16 luglio, all’interno del progetto “Ars ludica”. L’iniziativa è aperta a tutti e si tratta di una simulazione con l’utilizzo, però, delle vere attrezzature che si impiegano per i ritrovamenti in mare.



L’appuntamento è alle 10, nel parcheggio di fronte alla Capitaneria di porto di San Benedetto (viale Marinai d’Italia, 14): i partecipanti, massimo trenta, si imbarcheranno poi a bordo della motonave Nefertiti e i sub della Guardia Costiera posizioneranno il reticolato e la ricerca e la mappatura del materiale archeologico: dalla motonave sarà possibile vedere gli operatori tramite il Rov, il robot filoguidato, dotato di telecamera. Tutte le operazioni saranno spiegate dal comandante del 1° Nucleo di sommozzatori Guardia Costiera di San Benedetto del Tronto. È previsto il pranzo in mare e nel pomeriggio sarà possibile visitare il Museo delle Anfore e l’acquario. La partecipazione è gratuita e ci sono ancora dei posti disponibili.

"Ars ludica" è un progetto finanziato dal Centro servizi per il volontariato – Marche e il Tempio di Kurna ne è l’associazione capofila. Ha il sostegno dei comuni di Fermo, Porto San Giorgio e Falerone, ed è un percorso che si propone di offrire ai giovani degli Ambiti territoriali sociali coinvolti, il 19 e 20, l'occasione di riscoprire e vivere il piacere del fare gruppo. Per raggiungere tale scopo sono proposti diversi eventi e appuntamenti centrati sulla cultura e il gioco, che è elemento catalizzante ed aggregante. Da dicembre, quando il progetto è stato presentato con questo stile “ludico” all’Arena Europa di Porto San Giorgio, si sono succedete varie iniziative, tra cui ultima, in ordine di tempo, il gioco di ruolo “Assassino a Falerio Picenus” Per iscrizioni: 3477872806, 3479926623.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-07-2011 alle 18:43 sul giornale del 15 luglio 2011 - 812 letture

In questo articolo si parla di attualità, archeologia, ascoli piceno, Csv Ascoli Piceno, archeologia subacquea

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/nns





logoEV
logoEV