Un progetto turistico per unire Porto Sant'Elpidio a Civitanova

Civitanova Marche 2' di lettura 01/07/2011 -

I Comuni di Civitanova Marche e Porto Sant’Elpidio presenteranno un progetto per la richiesta di finanziamenti ministeriali finalizzati a migliorare le condizioni di attrattività turistica delle due località.



La domanda di cofinanziamento è stata messa a punto ieri, nel corso di un incontro che si è svolto nella Sala Giunta di Palazzo Sforza, dall’assessore al Turismo di Civitanova Sergio Marzetti per conto del Sindaco Mobili, dal sindaco di Porto Sant’Elpidio Mario Andrenacci, dall’assessore ai Lavori Pubblici Marco Catini, dal progettista Michele Cruciani e dai tecnici comunali.

Durante la riunione sono stati definiti tempi e modalità di adesione al bando ministeriale del 13 dicembre 2010, finalizzato allo sviluppo e alla competitività del turismo. Il progetto, che avrà un costo complessivo di 1 milione e 400 mila euro, di cui 700 euro sarà la copertura statale e la differenza divisa in due, prevede l’attuazione di servizi che utilizzano metodologie elettroniche, come il bike sharing con biciclette elettriche alimentate con pannelli fotovoltaici installati nelle pensiline, con la possibilità di accedervi tramite tessere magnetiche che registrano automaticamente i dati del cliente. Prevista anche la possibilità di riqualificare l’area del Chienti con l’attraversamento del fiume per dare continuità alle piste ciclabili esistenti, in modo da servire la fascia costiera e connetterla con le piste che vanno verso l’entroterra.

“Dal punto di vista turistico questo protocollo d’intesa è un passo molto importante – ha detto Marzetti – che potrà davvero unire i nostri due Comuni che vivono di turismo balneare. Il ponte e i servizi annessi darebbero ancora maggior forza ai nostri lungomari permettendo una maggiore e migliore fruibilità. Di questo progetto si sono detti entusiasti gli stessi titolari degli stabilimenti balneari e il presidente dell’Abat Claudio Pini che li rappresenta. Malgrado la diversità politica, quando si parla di Turismo c’è convergenza e disponibilità e ci auguriamo che le nostre richieste possano essere accolte e finanziate”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-07-2011 alle 17:38 sul giornale del 02 luglio 2011 - 1409 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche, comune di civitanova marche, porto sant'Elpidio, Sergio Marzetti, marco catini, michele cruciani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/mQE





logoEV
logoEV