Porto S.Elpidio: Premio Genti, serata di premiazione

libro libri 2' di lettura 23/06/2011 -

Sabato 25 giugno alle 21,30 nella Sala Pianoforte di Villa Murri si terrà la serata di premiazione del Premio letterario “Genti”. Il Premio si pone l’obiettivo di premiare la creatività letteraria dei talenti non ancora riconosciuti a livello nazionale.



La giuria, composta da Giovanna Taffetani della Libreria “Il gatto con gli stivali” e da cinque collaboratori delle case editrici Einaudi, Feltrinelli, Minimum Fax, Elliott, ha selezionato con difficoltà, visto l’elevato livello artistico dei partecipanti, i cinque finalisti di questa edizione:
Arturo Bernava di Chieti con il racconto “Caffè d’oltremare”
Mario De Fanis, “Il maestro di violino”
Elisa Canotti, “Il potere dell’aria”
Silvia Bini, “Seduta in fin di vita”

Alcuni di loro avevano già partecipato al premio alle scorse edizioni, mentre altri sono approdati quest’anno per la prima volta. L’iniziativa ha riscosso un successo nazionale viste le partecipazioni oltre regione.

Il premio “Genti” – dichiara l’Assessore alla cultura Annalinda Pasquali - è il risultato della collaborazione tra un privato e l’Amministrazione comunale ed è un esempio di come le proposte di qualità, provenienti dai cittadini, favoriscano la vivacità culturale, turistica e sportiva della nostra città. Il Premio, inoltre, è cresciuto di anno anno con l’entusiasmo di tutti gli organizzatori, Assessorato e privati, con l’obiettivo di valorizzare la creatività dei talenti nascosti e metterla a disposizione di tutti”

“Iniziato il Premio Genti tre anni fa per scommessa – ci rivela Giovanna Taffetani - già dal secondo anno troviamo i finalisti pubblicati in diverse case editrici a distribuzione nazionale. Ci rende orgogliosi che Luca Tosoni, Arturo Bernava, Paolo Valentini abbiano raggiunto soddisfazioni editoriali condividendo il loro racconto con il nostro premio elpidiense. Questo ci sprona a migliorare e di anno in anno a proporre per i partecipanti una giuria sempre più attenta e pronta a individuare la qualità dei talenti che partecipano. La qualità di una città come Porto Sant'Elpidio si nota anche dall'attenzione che rivolge a questo tipo di iniziative, sicuramente di nicchia, ma che danno spazio a voci spesso altrove lasciate silenti.”

E’ in programma una raccolta editoriale di tutti i racconti partecipanti durante i tre anni di vita del Premio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-06-2011 alle 17:06 sul giornale del 24 giugno 2011 - 955 letture

In questo articolo si parla di attualità, porto sant'Elpidio, Comune di Porto Sant'Elpidio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/mua





logoEV
logoEV