Montegranaro: un'altra serata ricca di eventi con il Veregra Street Festival

3' di lettura 22/06/2011 -

Un Veregra Street Festival col vento in poppa si appresta a compiere il suo giro di boa con un'altra serata ricca di eventi, ben 16, e all'insegna del divertimento. Si parte alle 21, nella spazio davanti la biblioteca comunale, con la prima delle sei giovani compagnie teatrali marchigiane che da stasera fino a domenica parteciperanno al progetto “Matilde is in the Street”, l'incontro fra la piattaforma per la nuova scena marchigiana nata nel 2010 per volontà della Regione Marche-Assessorato alla Cultura e dell'Amat e il Veregra Street Festival.



La compagnia “7-8 Chili” di Offida presenterà “Daimon”, una sorta di microcosmo giovanile, in cui entrano in conflitto il senso di impotenza, l'indifferenza e la volontà di reagire e di trovare la propria identità. Alle 21.15, davanti al porticato di Via Gramsci, fari accesi sullo straordinario marionettista bulgaro Teodor Borisov. In Piazza Mazzini alle 21.30 si esibiranno gli svizzeri “I Baccalà” che proporranno “Pss..pss..”, un'esilarante spettacolo clownesco che intreccia poesia e micro-acrobatica. Lo spazio del Campo dei Tigli ospiterà alle 21.45 l'associazione Improvvivo e la sua “Happy Machine”, una vera e propria macchina del divertimento, con 8 attori che proporranno una serie di sketch itineranti eccentrici ed assurdi.

Si prosegue alle 22 con il “One Man Show” di Jordi Beltramo, poliedrico artista di strada capace di passare dal mimo al clown, dalla danza al teatro. In Via Solferino spazio alla musica dei Jacket Lips, gruppo locale che proporrà un repertorio glam-rock. Intorno alle 22.15 in Piazza Mazzini (lato Comune) prenderà il via “Mannaggia a Morte”, l'esilarante spettacolo della compagnia Principio Attivo che riesce a conciliare il linguaggio teatrale con quello dei cartoni animati e del cinema muto. In Piazzetta delle Erbe da non perdere la performance dell'inglese Ram Z, uno straordinario “human beatbox” che attraverso una loop machine è in grado di riprodurre con la sua bocca in maniera stupefacente i brani di numerosi artisti. A seguire la deliziosa canadese Andrèanne Thiboutot, una straordinaria ballerina di hula hoop capace allo stesso tempo di stupire e di emozionare.

Alle 22.30 presso il Teatro La Perla sarà in scena l'attore comico Giorgio Montanini con la replica del suo “Nibiru”, un imperdibile spettacolo di satira che parla di sesso, politica, religione e morte senza alcuna censura. Lo spettacolo è a pagamento (5 euro il costo) ed è vietato ai minori di 18 anni. Contemporaneamente in Via Gramsci partirà l'affascinante ed intensa parata della compagnia indiana Milon Mela con abiti, musiche e danze tradizionali.

“Risate culinarie” con “Bon Appetit” il divertente spettacolo che il duo anglo-americano Nakakupelle presenterà alle 22.45 in Piazza Mazzini. Alle 23, in Piazza San Serafino, spazio alle realtà associative cittadine con l'esibizione di ginnastica ritmica sportiva dell'Asd Aquilone mentre nel vicino Anfiteatro di Largo Conti verrà messo in scena “Il sogno” dei Gambe in Spalla, uno spettacolo basato su delle incredibili evoluzioni con delle bolle di sapone.

Come sempre al Campo dei Tigli la musica la farà da protagonista e questa sera, intorno alle 23, si esibiranno I Vili Maschi, cover band civitanovese del grande Rino Gaetano. Intorno all'1.30, presso il vialetto che conduce al Campo dei Tigli, “Pompa pulveris” il secondo spettacolo del progetto “Matilde”, una rappresentazione della compagnia anconetana “Un'ottima Lettera” . In chiusura, al campo dei Tigli, una delle rivelazioni di questa edizione del Veregra Street Festival: l'appuntamento con il dopoFestival presentato dal mattatore Piero Massimo Macchini.

Come tutte le sere aperti i punti di ristoro, le mostre ( “Cinema d'altri Tempi” e “Giorni inenarrabili, uno sguardo sulle Marche under 40”) e il mercatino in Largo Conti. Sono inoltre in vendita i biglietti della Lotteria del Veregra Street con meravigliosi premi in palio (estrazione domenica 26 giugno).








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-06-2011 alle 12:46 sul giornale del 23 giugno 2011 - 950 letture

In questo articolo si parla di cultura, Veregra Street Festival

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/moV





logoEV
logoEV