Oltre il federalismo: come cambiano le entrate, la contabilità e la gestione

provincia di fermo 3' di lettura 20/06/2011 -

La modifica della Costituzione, il Codice delle Autonomie, la Legge 42/2009, i decreti legislativi correlati già pubblicati in Gazzetta Ufficiale (federalismo demaniale, fabbisogni standard, federalismo municipale, federalismo provinciale e regionale, sviluppo economico, Roma capitale, armonizzazione contabile ed il Decreto Ministeriale sulla perequazione infrastrutturale). E poi la bozza di Decreto su sanzioni e premi, oltre a tutta la recente normativa di finanza pubblica. Elementi che interrogano gli Amministratori pubblici sui cambiamenti per i Comuni e le Province, unitamente alle strategie da attuare.



A questo proposito, la Provincia di Fermo ha organizzato per mercoledì 22 giugno presso l’Auditorium San Martino (gentilmente concessa dal Comune di Fermo), una giornata di studio rivolta a Sindaci, Assessori, Dirigenti e Responsabili degli Uffici di Ragioneria dei 40 Comuni del territorio sul tema “Oltre il federalismo: come cambiano le entrate, la contabilità, la gestione. Comprendere le novità normative per impostare la strategia gestionale, contabile, politica”. Relatore sarà Maurizio Delfino, Dottore Commercialista, Consulente del Ministero dell’Interno e Docente di Contabilità Pubblica presso l’Università Lumsa di Roma.

Dopo l’apertura del Presidente della Provincia Fabrizio Cesetti, prevista per le ore 9, verranno trattati i seguenti argomenti:
• Come si è arrivati al federalismo amministrativo e fiscale: le tappe normative
• Quali norme interessano direttamente il Comune e la Provincia
• Quali opportunità e quali vincoli di finanza pubblica conseguono
• Le possibile scelte degli amministratori: oggi, l’anno prossimo, nel 2014
• La fiscalizzazione dei trasferimenti statali per i Comuni, la devoluzione dei tributi immobiliari e la nuova compartecipazione all’Iva
• La fiscalizzazione dei trasferimenti erariali per le Province, la devoluzione della nuova compartecipazione Irpef
• La fiscalizzazione dei trasferimenti regionali e le compartecipazioni ai tributi regionali
• Le nuove leve tributarie dei Comuni: imposta di soggiorno, imposta di scopo, imposta municipale propria, imposta municipale secondaria, addizionale irpef
• Il futuro dell’imposizione sul servizio rifiuti
• Le nuove leve tributarie delle Province: revisione Ipt, autonomia tributaria su Rc auto, imposta di scopo, addizionale energia elettrica, tributo tutela ambientale, occupazione spazi pubblici
• La modifica di tutte le entrate del Titolo I e del Titolo II: che cosa cambia nella previsione e nella gestione delle risorse dei Comuni e delle Province
• Lo schema decreto armonizzazione contabile: come cambierà la contabilità degli enti locali
a) nuovi principi contabili generale e applicati
b) nuovi criteri di accertamento e impegno
c) contabilità economico patrimoniale
d) nuova classificazione di bilancio per natura e per destinazione
e) contabilità di cassa
f) piano dei conti integrato
g) codifica transazioni elementari
h) i nuovi indicatori di risultato correlati ai programmi
i) bilancio consolidato
l) criteri contabili per enti e organismi strumentali
• Lo schema di decreto su sanzioni e premi: la sana gestione finanziaria
• Aggiornamento normativo in corso

I lavori si concluderanno alle ore 14. Ai presenti verrà fornito materiale didattico, coffee break e attestato di partecipazione.

SEGRETERIA INFORMATIVA
Servizio Risorse Umane/Uffici di Presidenza
Avv. Catia Minnucci
Tel. 0734.232379 - catia.minnucci@provincia.fm.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-06-2011 alle 17:02 sul giornale del 21 giugno 2011 - 1272 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, provincia di fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/mkI





logoEV
logoEV