Tirocini formativi e di orientamento per giovani studenti

stage e lavoro 2' di lettura 08/06/2011 -

Anche per l’anno 2011, su iniziativa dell’Assessore alle Politiche del Lavoro e Formazione Professionale Renato Vallesi, la Provincia di Fermo attiva i Tirocini Formativi e di Orientamento di giovani studenti residenti nel territorio.



Tale iniziativa, concentrata nel periodo estivo per la durata di due mesi, permette alle Amministrazioni comunali interessate di partecipare e promuovere quest’opportunità. A differenza dello scorso anno, per incentivare ulteriormente il progetto, la Provincia erogherà direttamente al Comune un contributo finanziario commisurato al numero e alla durata dei tirocini attivati.

I principali destinatari dei Tirocini Formativi sono giovani residenti o domiciliati nel territorio provinciale, che hanno compiuto i sedici anni, iscritti ad istituti secondari superiori o che hanno conseguito il diploma nell’anno scolastico 2010/2011. Possono ospitare tirocini formativi e di orientamento imprese, Enti pubblici, studi professionali ed associazioni con sede legale o operativa nell’ambito territoriale della Provincia di Fermo, in regola con la normativa in materia di sicurezza sul lavoro.

Gli obblighi a carico dei datori di lavoro ospitanti sono:
• nominare un tutor;
• attivare le assicurazioni contro gli infortuni sul lavoro e per la responsabilità civile del/della tirocinante
• obblighi di comunicazione indicati nella Legge del 27 dicembre 2006 n. 296 commi da 1180 a 1185 previsti anche per i tirocini formativi;
I datori di lavoro possono ospitare tirocinanti nei limiti di seguito indicati:
• 1 tirocinante presso datori di lavoro con non più di 5 dipendenti a tempo indeterminato;
• 2 tirocinanti presso datori di lavoro con un numero di dipendenti a tempo indeterminato compreso tra 6 e 20;
• il 10% di tirocinanti, fino ad un massimo di 5, presso datori di lavoro con più di 20 dipendenti a tempo indeterminato.

I soggetti interessati (giovani e datori di lavoro) potranno rivolgersi direttamente ai Comuni, i quali dovranno inviare alla Provincia la loro adesione entro e non oltre il 13 giugno 2011 (via fax allo 0734.232546 - consegna a mano presso il Settore Politiche del Lavoro e Formazione, in via Sapri 65 a Fermo - via mail in formato pdf agli indirizzi meri.marziali@provincia.fm.it e simona.traini@provincia.fm.it). Considerata la necessità di redigere un progetto di tirocinio, i Comuni che avranno individuato gli studenti e i rispettivi soggetti ospitanti, potranno usufruire della collaborazione gratuita del Cosif (Consorzio di Sviluppo Industriale del Fermano).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-06-2011 alle 17:30 sul giornale del 09 giugno 2011 - 913 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, provincia di fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/lOc





logoEV