Caldarola: 35enne di Porto San Giorgio perde la vita in un incidente

polizia municipale 1' di lettura 07/06/2011 -

Ancora in fase di accertamento le cause dell'incidente, avvenuto poco dopo le 13 in superstrada, all'altezza dello svincolo di Caldarola, in direzione mare, dove ha perso la vita una 35enne di Porto San Giorgio.



Francesca Scardaoni, avvocatessa, viaggiava sulla propria Peugeot 307 quando avrebbe perso il controllo del mezzo terminando contro il guardrail. La 35enne, che lavorava all'Università di Camerino, è la figlia dell'ex assessore di Porto San Giorgio Luigi Scardaoni.

Sul posto, oltre i sanitari del 118, i Vigili del Fuoco di Tolentino e la polizia stradale di Macerata incaricata dei rilievi e degli accertamenti.






Questo è un articolo pubblicato il 07-06-2011 alle 16:48 sul giornale del 08 giugno 2011 - 1398 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia municipale, vigili del fuoco, porto san giorgio, caldarola, 118, Sudani Alice Scarpini, incidente stradale mortale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/lKF

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici