Porto S.Elpidio: 'Info-Cag', intervista documentario su idee e pensieri dei giovani

Giovani 2' di lettura 30/05/2011 -

"INFO-CAG: intervista documentario su idee e pensieri dei giovani", è il titolo dell'interessante prodotto che martedì 31 maggio alle 18 verrà presentato in Sala Consiliare. Si tratta di una video-intervista realizzata da ragazzi delle scuole superiori che l'hanno portata avanti come attività collaterale al loro curricolo scolastico con lo scopo di ottenere crediti formativi.



Le interviste sono state realizzate con i giovani frequentatori del CAG Alta Tensione (collocato nella zona Faleriense e gestito dalla parrocchia del Sacro Cuore). Ne viene fuori un piccolo viaggio nelle idee e nei pensieri che caratterizzano i ragazzi (di età che varia tra 14 e i 24 anni, quindi offrendo uno spaccato sicuramente ampio in termini anagrafici) rispetto ad argomenti quali il successo, la politica, la cultura, le droghe. Freschezza e non conformismo, queste le sensazioni che prevalgono ascoltando opinioni che vengono espresse schiettamente e senza troppo preoccuparsi di ripetere tesi adulte o politicamente corrette. Un viaggio che aiuta a costruire un panorama molto più complesso rispetto al modo nel quale troppo spesso vengono pregiudizialmente liquidate le opinioni e le intuizioni dei nostri giovani: un modo sicuramente più efficace per comprendere. In questo quadro, presentare ai consiglieri e alla città tale viaggio, è un modo di facilitare una relazione non sempre efficace e informata da una adeguata conoscenza: fare questo nella sede istituzionale più prestigiosa della città, è simbolico rispetto alla necessità di portare realmente le tematiche che riguardano i giovani, al centro del dibattito e con l'attenzione a condurre tale riflessione insieme a loro.

"Si tratta del secondo appuntamento pubblico, dopo "gli stati generali" dei giovani del 2009, organizzato dai Centri di Aggregazione cittadini - dichiara l'assessore alle politiche giovanili Annalinda Pasquali - Con gli strumenti comunicativi che i giovani amano di più, le immagini e la musica una parte rappresentativa dei giovani della città restituisce agli amministratori e ai cittadini la loro "visione" su temi di attualità senza filtri e anticonvenzionalmente. Sicuramente le loro proposte saranno di stimolo per rimettere al centro dell'attenzione i loro bisogni e soprattutto per creare una rete istituzionale e di soggetti "educanti" che sappiano ampliare l'offerta, rispetto al presente, e dare una risposta utile ai loro bisogni".

La cittadinanza è invitata a partecipare.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-05-2011 alle 19:37 sul giornale del 31 maggio 2011 - 871 letture

In questo articolo si parla di attualità, porto sant'Elpidio, Comune di Porto Sant'Elpidio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/lsT





logoEV
logoEV