x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

S.Elpidio: negozi aperti il 25 aprile e il primo maggio

2' di lettura
1126
da Comune di Sant\'Elpidio a Mare
www.santelpidioamare.it

negozi

Con ordinanza il sindaco di Sant’Elpidio a Mare Alessandro Mezzanotte ha disposto di modificare parzialmente il punto 1 dell’Ordinanza n. 22 del 21/12/2010 (“Orari per gli esercizi commerciali al dettaglio – Deroghe domenicali e festive per il 2011” con la quale sono state dettate, tra l’altro, norme per disciplinare le giornate domenicali e festive in deroga, come previsto e disciplinato dalla L.R. 27/2009) - disponendo l’apertura degli esercizi commerciali al dettaglio su tutto il territorio nelle seguenti giornate: 25 aprile 2011 (in luogo del 29 maggio 2011) e 1 maggio 2011 (in luogo del 3 luglio 2011).

Il provvedimento è stato adottato considerato che nel Comune di Sant’ Elpidio a Mare a decorrere dal 2 marzo 2011 si sono verificati eventi alluvionali di notevole portata che hanno avuto ricadute negative sull’intera economia del territorio e, in particolare, su quella della zona di Casette d’Ete ove insistono numerosi “outlet”, “spacci aziendali” e realtà produttive commerciali e artigianali; ritenuto che, in questo particolare momento, sia opportuno favorire e sostenere tutte le attività produttive dell’intero territorio comunale mettendo in campo ogni possibile strumento atto a risollevare l’economia di questa Città; rilevato, inoltre, che nel corrente anno, il lunedì dell’Angelo, periodo notoriamente favorevole al movimento turistico, ricade proprio in data 25 aprile 2011; preso atto che nei Comuni limitrofi sono previste, in data 1 maggio 2011, azioni di promozione di particolare rilievo con ricaduta positiva su quei territori e su quello di questo Comune; evidenziato che queste manifestazioni richiameranno un gran numero di persone interessate a recarsi presso le attività produttive e, pertanto, è opportuno garantire alla totalità degli utenti/consumatori e ai numerosi turisti di poter usufruire dei servizi forniti da quelle localizzate sul territorio comunale; considerato che in questa fase sussiste un’effettiva esigenza di rilancio economico e ritenuto opportuno ricorrere alla facoltà di concedere, in via del tutto eccezionale, la deroga alla chiusura nelle due giornate del 25 aprile e 1 maggio 2011; dato atto che, al fine di non violare i disposti normativi vigenti, le giornate non devono essere considerate aggiuntive rispetto al numero totale di giornate di apertura previste dall’ art. 55 comma 5 della L.R. 27/2009 in quanto le due giornate per le quali si dispone la deroga sostituiscono due date già previste nella propria Ordinanza n. 22/ 2010.



negozi

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-04-2011 alle 19:15 sul giornale del 22 aprile 2011 - 1126 letture