Gli alunni della scuola primaria 'Tiro a segno' contattano gli astronauti

scuola| 2' di lettura 02/04/2011 -

In data 1 aprile 2011 si è svolta la conferenza stampa inerente l’iniziativa che prevede il contatto tra le classi 4^ e 5^ del plesso di scuola primaria Tiro a Segno e la navicella spaziale internazionale. All’incontro erano presenti l’Assessore Vallesi Renato della Provincia di Fermo, l’Assessore Capriotti Elvazio del Comune di Fermo, la Dirigente Scolastica Viscione Gelsomina, il docente Bronzi Carlo e il Signor Renzo Ciarpella, rappresentante dell’Agenzia ARISS.



L’Assessore Vallesi Renato, a nome anche del Presidente della Provincia, ha espresso apprezzamento per l’iniziativa perché fortemente stimolante la curiosità e l’interesse degli alunni. Altro obbiettivo che si può raggiungere con l’attività prevista è quella di ampliare gli orizzonti e far crescere le giovani generazioni con un’apertura culturale orientata ad assumere la dimensione del pensare globale e agire locale.

L’Assessore Capriotti Elvazio ha innanzitutto portato le scuse del Sindaco Di Ruscio, impossibilitato a venire. Personalmente è stato felice di prendere il suo posto per occuparsi di qualcosa che riporta al sogno di ogni ragazzo, lo spazio e gli astronauti; sogno che i piccoli di Tiro a Segno, potranno, seppure attraverso un contatto, potranno in parte realizzare. Ha sottolineato inoltre che questa iniziativa va evidenziata per l’uso positivo della tecnologia, poiché sempre più spesso ai nuovi mezzi di comunicazione si associano situazioni non sempre edificanti.

Un plauso chiaramente ai docenti che sono stati disponibili ad accogliere la proposta del Signor Renzo Ciarpella, rappresentate dell’Agenzia ARISS, che cura per mezzo dei radioamatori di tutto il mondo i contatti radio tra la terra e lo spazio, tra gli astronauti e la scuola. Il Signor Renzo Ciarpella espone il progetto nei dettagli. La Dirigente e il docente ringraziano gli intervenuti e li invitano all’appuntamento del contatto tra gli alunni e gli astronauti per il giorno 6 aprile, alle ore 8.00/8.30 presso il Convitto Montani.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-04-2011 alle 18:35 sul giornale del 04 aprile 2011 - 851 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, fermo, spazio, astronauta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/jbC





logoEV
logoEV