Divieto di circolazione in tutto il lungomare per il contenimento delle polveri sottili

polveri sottili 1' di lettura 28/03/2011 -

Di seguito l'ordinanza di proroga del divieto di circolazione in tutto il lungomare per il contenimento delle polveri sottili.



I L S I N D A C O

VISTA la propria ’ordinanza n° 9 del 26//01/11 con la quale è stato disposto, in attuazione dell’Accordo di Programma con la Regione Marche volto a contenere la emissione di polveri sottili, il divieto di circolazione in una porzione del territorio comunale;

VISTA la nota prot. n° 319 del 25/03/11 dell’Assessore all’Ambiente della Regione Marche con la quale si comunica che il Tavolo Tecnico previsto dall’art. 6 dell’Accordo di Programma per la riduzione delle polveri sottili ha ritenuto necessario, ai sensi dell’art. 3/2 dell’accordo suddetto, di prorogare il termine dell’accordo fino alla data del 30/04/11;

VISTO l’art. 3 comma 2 dell’Accordo suddetto che prevede la proroga automatica dello stesso a giudizio del Tavolo Tecnico;

DATO ATTO che il citato accordo è stato firmato dal sottoscritto Sindaco nel mese di dicembre 2010;

CONSIDERATO che tale accordo impegna le Amministrazioni sottoscrittrici a porre in essere una serie di misure di traffico da modulare nel periodo gennaio marzo 2011, con eventuale possibilità di proroga sino al 30 aprile 2011, onde contenere il fenomeno delle emissioni inquinanti;

RITENUTO pertanto di dovere emettere provvedimento che disponga la proroga dell’ordinanza n° 9 del 26/01/11;

VISTI gli artt. 5, 6 e 7 del decreto leg.vo 285 del 30 aprile 1992

O R D I N A

La proroga fino al 30/04/11 dell’ordinanza n° 9 del 26/01/11.

Tutti gli Organi preposti ai Servizi di Polizia Stradale cureranno il rispetto della presente Ordinanza.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-03-2011 alle 19:04 sul giornale del 29 marzo 2011 - 1012 letture

In questo articolo si parla di politica, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/iYX





logoEV
logoEV