Montegranaro: in scena 'Nibiru' di Francesco Niccolini con Giorgio Montanini

spettacoli estivi 3' di lettura 23/02/2011 -

“Un fine settimana da ridere” è senza dubbio l’espressione che meglio connota il doppio appuntamento a Montegranaro e Castelraimondo con un giovane comico emergente, Giorgio Montanini , artista marchigiano (di Fermo) che fa parte della “Piattaforma per la nuova scena marchigiana Matilde”, progetto di Regione Marche e AMAT.



Si inizia venerdì 25 febbraio al Teatro Officina delle Arti di Montegranaro dove alle 21.30 andrà in scena – su iniziativa del Comune di Montegranaro - il suo nuovissimo Nibiru , un monologo satirico per un viaggio all’interno di se stesso e della nostra società, un percorso che pone l’accento su vizi e virtù propri e degli esseri umani. In Nibiru l’attore cerca di mettere in evidenza le contraddizioni della civiltà moderna attraverso il mezzo più antico del mondo, quello della satira. Una comicità feroce che vuole dissacrare i pilastri su cui poggia la nostra società: sesso, politica, religione, morte… in una sola parola, l’uomo! Lo spettacolo per contenuti e linguaggio è sconsigliato ai minori di 18 anni.

I testi di Nibiru sono a cura di Francesco Niccolini, anche regista dello spettacolo. La produzione è di Improvvivo in collaborazione con AMAT e Veregra Street Festival, Comune di Montegranaro. Per informazioni: Ufficio Cultura del Comune tel. 0734 897932. La biglietteria del teatro per la vendita dei biglietti sarà aperta dalle ore 20.

Sabato 26 l’appuntamento è al Teatro Comunale di Castelraimondo dove va in scena – promosso dal Comune di Castelraimondo, da Ruvidoteatro e dall’AMAT – lo spettacolo considerato il suo “cavallo di battaglia”, Degustazioni Postribolari , un viaggio per gli spettatori di tutte le età all’interno della nostra società, un percorso che mette in evidenza vizi e virtù degli esseri umani attraverso il mezzo più antico e usato negli ultimi duemila anni, quello della satira. In scena Montanini ricalca lo stile del classico stand up comedian americano e cioè un attore, un microfono e nient’altro che la forza e l’efficacia della parola. Gli argomenti sono quelli che accompagnano la vita di ogni individuo quotidianamente, il rapporto uomo donna, il sesso, la politica, la religione, la civiltà moderna, la televisione… insomma un modo dissacrante e coinvolgente per ridere e riflettere sui pilastri della nostra società. I biglietti saranno in vendita nel giorno di spettacolo dalle ore 9 alle ore 13 presso il Palazzo Comunale e dalle ore 20.30 presso il botteghino del teatro. Per informazioni: 339 3994658 – 338 2595480. Inizio spettacolo ore 21.15.

Attore e doppiatore poliedrico, Montanini è stato protagonista di cinema e fiction (Mediaset Questa è la mia terra 2 e Gigi fidanzato di Sabrina Impacciatore nel film-tv Rai Liberi di giocare ), di piéce teatrali sia classiche che brillanti ed è la dissacrante e magnetica voce di Ottovolante su Radio 2. Una curiosità, Montanini è anche la voce del protagonista della versione italiana del videogioco NIKOPOL di Benoit Sokal.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-02-2011 alle 17:25 sul giornale del 24 febbraio 2011 - 863 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, Montegranaro, amat marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/hJ4





logoEV
logoEV