Montefortino: una cittadina, 'l'Amministrazione non fa nulla per il degrado'

montefortino 3' di lettura 22/02/2011 -

Sono Orazi Laurina, un' anziana donna di 89 anni invalida civile al 100%, che vive in una piccola frazione, Rubbiano di Montefortino(FM), situata al centro del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Non trovando aiuto dagli organi competenti per una situazione di degrado che perdura da ormai troppi anni intorno alla mia abitazione e presso quasi tutta la frazione, mi rivolgo alla vostra Redazione lanciando un grido di disperazione sperando che qualcuno lo possa raccogliere.



Per colpa della precedente Giunta , diretta dal Sindaco Dott. Lando Siliquini sono cascata sulla strada Comunale riportando dei seri danni fisici, la situazione è avvenuta perché l’ex Giunta non prese nessuna iniziativa per fare una manutenzione neppure ordinaria vicino alla mia abitazione.

Malgrado le mie numerose rimostranze all'Amministrazione Comunale per ricevere un minimo di cura dei luoghi con un po’ di manutenzione, non è mai cambiato nulla, sono state inefficaci le numerose telefonate, lettere, e colloqui personali con il Sindaco e i suoi delegati, tutto è rimasto tale e quale.

Lo stato di degrado nella parte alta di Rubbiano è spaventoso, manca una pavimentazione adeguata che permetta un accesso e una viabilità più comoda, la vegetazione cresce ovunque, non ci sono fognature idonee, mancano molti lampioni sulle vie, i muretti perimetrali sono quasi tutti caduti, la fontana perde l’acqua, la strada per accedere con la macchina è ostruita da un dosso " tanto che la scorsa estate quando è venuta l'ambulanza per via di un mio malore non è riuscita ad arrivare davanti casa mia" ci sono numerosi fabbricati pericolanti abbandonati, il fosso in parte è ricoperto di rifiuti, la strada dove passano i turisti e l’unica della frazione ancora di breccia.

In passato sono stata costretta a pagare con la mia piccola pensione di Coltivatrice Diretta una persona per dare una sistemata intorno casa, spesso sono intervenuti per fare la manutenzione ordinaria anche i miei famigliari.

Io adoro questi posti e questa natura incontaminata, sono nata e cresciuta qui con tutta la mia famiglia, purtroppo oggi che sono rimasta sola per l’inadempienza delle istituzioni tutto è alla rovina, niente viene conservato e mantenuto come dovrebbe.

La cosa che fà più scalpore è che sono stati presi dei finanziamenti e utilizzati solo nella parte inferiore della frazione, creando una Casa del Parco da circa 10 anni chiusa e un parcheggio inutilizzato che ad oggi è abbandonato con lampioni rotti e spenti.

Numerose sono state le mie segnalazioni oltre al Comune mi sono rivolta anche alla Provincia, alla Regione, alla Procura, al Questore, al Presidente del Parco Nazionale dei Sibillini, al Dirigente della Forestale, al Dirigente dei Carabinieri ecc…

Nulla è cambiato, tranne lo stato dei luoghi che peggiora di anno in anno.

L’inadempienza di tutti questi organi preposti stà rovinando la mia salute ed è per questo che sono stata costretta a denunciare il Comune di Montefortino e ad intraprendere alla mia età un azione legale che non sò se riuscirò a vedere alla fine.

Sperando di trovare una soluzione al mio problema vi ringrazio e vi saluto cordialmente.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-02-2011 alle 18:32 sul giornale del 23 febbraio 2011 - 929 letture

In questo articolo si parla di attualità, degrado, Una cittadina, rubbiano di montefurtino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/hHQ





logoEV
logoEV