Apertura stagione piscatoria

natura 1' di lettura 16/02/2011 -

Nell’imminenza dell’apertura della stagione piscatoria fissata per domenica 27 febbraio 2011, il Settore Vigilanza e Polizia Provinciale - Protezione della Natura - Flora e Fauna della Provincia di Fermo informa che i tesserini segna cattura possono essere ritirati presso la sede in viale Trento 196 a Fermo e presso la sede del Circondario di Amandola in via C. Battisti 135.



Da sabato 19 febbraio i tesserini saranno disponibili anche presso:
- Porto Sant’Elpidio, ARCI Pesca, via Faleria 96
- Porto Sant’Elpidio, L’Avventura, via Fosse Ardeatine
- Montegranaro, ITAL pesca via Lazio 2
- Monte Urano,Mondialsport, via Trasimeno 17

Chi esercita la pesca nelle acque di categoria A e B, oltre alla licenza, deve essere in possesso del sopra citato tesserino, che ha validità per l'intero territorio regionale ed è indispensabile per annotare in modo indelebile la giornata di pesca e, subito dopo ogni prelievo, i capi catturati. Inoltre, va ricordato che le vasche di laminazione sono precluse sia all’esercizio dell’attività piscatoria che a quello della caccia. Giovedì 24 febbraio si svolgerà dalle ore 15 alle 18, presso la sede del Settore, il corso propedeutico al conseguimento della Licenza di Pesca.

Il Settore informa inoltre che in via eccezionale, in occasione dell’apertura della Stagione piscatoria ed al fine di venire incontro alle esigenze dell’utenza, gli uffici del Settore rimarranno aperti sabato 26 febbraio dalle ore 9 alle 13.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-02-2011 alle 16:24 sul giornale del 17 febbraio 2011 - 1314 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, provincia di fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/htX





logoEV
logoEV