Ivan Zucconi con altri tre campioni mondiali di freestyle motocross a Fermo

motocross 2' di lettura 14/02/2011 -

Il rombo delle moto si coniuga sempre più con l’attività sportiva della città di Fermo. Rientra martedì nella città di Fermo, Ivan Zucconi di ritorno dalla città di Mosca dove ha partecipato ad un evento sportivo mondiale che ha visto la presenza di grandi campioni da tutto il mondo, di varie specialità motoristiche.



Mosca ha rappresentato per Ivan la tappa conclusiva di un viaggio nell’Est Europeo iniziato a Brno (città della Repubblica Ceca) dove ha partecipato ad una gara internazionale di motocross freestyle, posizionandosi al terzo posto nella gara di Besttrik, specialità del freestyle.

Ivan sarà a Fermo da domani, per allenarsi presso la parte dedicata del Parco del Lungo Tenna, insieme ad altri due campioni, piloti della nazionale italiana di freestyle, Vanni Oddera e Massimo Bianconcini ed al campione della Repubblica Federale Tedesca Fabian Bauersachs. La cittadinanza, i fans e gli appassionati sono invitati ad assistere alle straordinarie performances sportive del campione fermano Ivan Zucconi e degli altri sportivi di rilievo mondiale, durante le giornate di mercoledì 16 febbraio e giovedì 17 febbraio. Zucconi e gli altri campioni sono prossimi a competere nei campionati mondiali di freestyle-motocross previsti a Torino questo sabato 19 febbraio presso il Palasport olimpico. Zucconi, infatti, è stato scelto tra i dodici piloti al mondo di freestyle selezionati per i campionati mondiali di Torino dove rappresenterà l’Italia.

Il campione fermano Ivan Zucconi e la sua Associazione Sportiva “A.S.D. FMX Marche” ringraziano pubblicamente l’Amministrazione Comunale di Fermo per la disponibilità mostrata nel mettere a disposizione una parte dedicata dello spazio del Parco sul Lungotenna per gli allenamenti. Una struttura polifunzionale quella del Parco sul Lungotenna che ospita diverse specialità sportive e si offre come un ulteriore spazio a disposizione dei cittadini per il tempo libero, lo sport ed il contatto con la natura.

Fermo si connota sempre più come città dello sport: dopo l’Under 21, la squadra Nazionale di Ginnastica Atletica nella palestra di via Leti, con i campionati mondiali di Motocross dello scorso settembre a Monterosato ed il freestyle, l’eccellenza sportiva su due ruote sembra essere proprio una caratteristica di questo territorio. E lo stemma della città di Fermo gira il mondo, anche su due ruote!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-02-2011 alle 16:44 sul giornale del 15 febbraio 2011 - 1780 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/hn3





logoEV
logoEV