10 studenti del Fermano al Treno della Memoria

shoah 2' di lettura 14/02/2011 -

E’ partito dalla stazione di Ancona, sabato 12 febbraio, il Treno della Memoria, un treno charter con cuccette, che ripercorre simbolicamente i binari che portavano i deportati nei campi di concentramento e di sterminio. A bordo 50 ragazzi della Regione Marche, di cui 10 provenienti dal territorio della Provincia di Fermo.



Durante un viaggio, di circa 23 ore, i ragazzi hanno partecipato ad attività incentrate sui temi della deportazione, della propaganda e delle leggi razziali, con il supporto di letture e copie di documenti e immagini dell’epoca. Destinazione la città polacca di Cracovia, dove nell’arco di quattro giorni i ragazzi visiteranno l’ex ghetto ebraico, la fabbrica di Schindler (la cui vicenda ha ispirato il film di Steven Spielberg “Schindler’s List”) ed il Museo Internazionale della Shoah di Auschwitz e Birkenau. A quest’ultimo è dedicata un’intera giornata, che si concluderà con una toccante cerimonia di Commemorazione presso il “piazzale dell'appello”, a Birkenau.

La Provincia di Fermo ha, da subito, abbracciato il progetto, realizzato da sette anni dall’associazione di promozione culturale “Terra del Fuoco” di Torino (che gode del riconoscimento dell’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, del Patrocinio del Parlamento Europeo, della Camera dei Deputati e del Ministero per le Politiche Giovanili), insieme alle Province di Ancona ed Ascoli Piceno.

L’Assessore alla Cultura Giuseppe Buondonno ha raggiunto il gruppo a Cracovia, per partecipare alle attività formative, alla visita ai campi di sterminio di Auschwitz e Birkenau ed alla grande Assemblea plenaria, in cui tutti e 700 i partecipanti si riuniranno per scambiarsi impressioni, riflessioni e domande sull’esperienza vissuta. Al ritorno del gruppo sono previste ulteriori attività di condivisione di questa importante esperienza con studenti e cittadini.

INFO: www.trenodellamemoria.net






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-02-2011 alle 16:30 sul giornale del 15 febbraio 2011 - 920 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, provincia di fermo, treno della memoria

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/hnU





logoEV
logoEV