6° Censimento Generale dell’Agricoltura

agricoltura 2' di lettura 04/02/2011 -

I responsabili regionali dell’Istat hanno espresso la loro soddisfazione per lo stato di avanzamento e la qualità della rilevazione svolta nel Fermano nell’ambito del 6° Censimento Generale dell’Agricoltura, oltre ad un vivo apprezzamento per l'impegno e la collaborazione dimostrati da tutti gli oltre 180 operatori comunali, provinciali e regionali facenti parte della rete censuaria provinciale.



Grazie a loro, infatti, è stato possibile portare a completamento la rilevazione con anticipo rispetto ai tempi stabiliti dall'Istat. La Provincia di Fermo risulta essere quella con la maggiore percentuale di avanzamento, secondo quanto è emerso la scorsa settimana durante l’incontro della Commissione Tecnica Territoriale di Fermo. Nelle prossime settimane si potrà perciò lavorare al controllo di qualità dei risultati, che rappresentano una base informativa importantissima per l'Amministrazione provinciale e per il territorio nel suo complesso. Il risultato è stato anche reso possibile dalla collaborazione degli oltre 9.000 conduttori di aziende agricole intervistate e dal supporto prestato dalle associazioni di categoria.

Si tratta di un esito di straordinaria importanza, soprattutto in considerazione del fatto che quella di Fermo è stata l’unica Amministrazione provinciale della Regione Marche a gestire direttamente un proprio ufficio censuario, attività normalmente svolta da Prefetture o Camere di Commercio. Alla luce di quanto emerso e nell’ottica di fornire un servizio al territorio, l’Amministrazione provinciale si candida a collaborare attivamente con l’Istat e gli organi di censimento del territorio fermano al prossimo Censimento Generale della Popolazione, che seguirà quello dell’Agricoltura.

Dal Presidente Fabrizio Cesetti e dall’Assessore provinciale all’Agricoltura Guglielmo Massucci sono arrivati i complimenti a tutto il personale coinvolto nelle operazioni di rilevazione per lo straordinario ed efficace lavoro svolto. Da segnalare, infine, come con Delibera di Giunta Provinciale n. 12 del 28/01/2011, a seguito della riorganizzazione della struttura dell’Ente, si è provveduto a sostituire l’Ing. Alessandro Ferracuti con il nuovo Dirigente del Servizio Agricoltura Dott. Giovanni Della Casa, nuovo Responsabile dell’Ufficio Territoriale di Censimento della Provincia di Fermo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-02-2011 alle 17:27 sul giornale del 05 febbraio 2011 - 984 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, provincia di fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/g3L





logoEV
logoEV