Sant'Elpidio: al Teatro Cicconi va in scena 'Non Solo Bolero' con Kledi Kladiu

Kledi Kadiu 2' di lettura 01/02/2011 -

Giovedì 17 febbraio al Teatro Cicconi va in scena Non Solo Bolero, il nuovo spettacolo di Mvula Sungani, importante e famoso coreografo italo-africano, molto noto per la raffinatezza e l'innovazione dei suoi lavori, che negli ultimi anni ha creato opere per stelle del calibro di Raffaele Paganini e Giuseppe Picone.



Sul palcoscenico un intreccio di vicende dal forte sapore etnico, caratterizzate da una scansione ritmica costante e crescente che vede una storia ispirata a grandi opere quali Carmen di Prosper Mérimée, Carmina Burana di Carl Orff, Amores di Ovidio ed Bolero di Maurice Ravel, unite da un fil rouge di rarefatta intensità. Il racconto, infatti, si dipana senza soluzione di continuità, entrando ed uscendo con rispettosa disinvoltura dalle melodie di Ravel e Orff, intervallate da musiche originali e canzoni popolari che compongono la suggestiva colonna sonora. I costumi sono ideati e realizzati da Giuseppe Tramontano, noto stilista e costume-designer di moltissimi, fictions e spettacoli teatrali. Le scena essenziale e stilizzata, e le luci d'avanguardia, conferiscono allo spettacolo una visione complessiva cinematografica e moderna.

A dominare su tutti l'energia, la presenza scenica e l'intensità di un ballerino dal grande carisma come Kledi Kadiu che nella pièce affianca Emanuela Bianchini, stella dalla tecnica elegante ed intensa. Kledi è un nome ormai ben noto al grande pubblico italiano, che si è fatto notare in numerosi e disparati contesti: primo ballerino in numerosi programmi TV di successo tra cui “Amici” e “C’è Posta per Te”; attore, sua la parte di protagonista nel film “Passo a Due”; danzatore in prestigiose produzioni; testimonial per l’UNICEF e attualmente conduttore televisivo del nuovo programma “Step, passi di Danza” in onda su Rai 5 nella prima serata del sabato. Nel corso della sua straordinaria carriera ha ricevuto innumerevoli riconoscimenti: nel 2004 il Premio "Gino Tani" come artista dell'anno, nel 2006 il Premio "La Ginestra d'Oro" come miglior ballerino televisivo, nel 2009 il Premio Elsa Morante 'Ragazzi' a Napoli, per il suo primo libro "Meglio di una favola", nel giugno del 2010 il Premio "Ariston Proballet 2010" per la sua capacità ed ecletticità professionale e le sue doti mediatiche e nel luglio del 2010 il "Premio Acqui Danza 2010", per aver con intelligenza e determinazione fatto conoscere in maniera inusuale il mondo della danza accademica ad un pubblico vasto ed eterogeneo come quello televisivo, ponendosi come personale ed inconsueto ambasciatore.

Inizio spettacolo: ore 21.15 – Info: 0734 902107 / 8196373






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-02-2011 alle 17:52 sul giornale del 02 febbraio 2011 - 1157 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/gV5





logoEV
logoEV